EFC | Domani la ripresa

EFC | Domani la ripresa

Giornata libera quest’oggi per gli azzurri che sono reduci da un successo davvero importante come quello riportato da Verona. Una gara, quella di ieri, dove ancora una volta è venuto fuori lo spirito di sacrificio e dove a tratti ci si è dovuti snaturi ma senza mai perdere di vista l’obbiettivo e

Commenta per primo!

CatturaefcGiornata libera quest’oggi per gli azzurri che sono reduci da un successo davvero importante come quello riportato da Verona. Una gara, quella di ieri, dove ancora una volta è venuto fuori lo spirito di sacrificio e dove a tratti ci si è dovuti snaturi ma senza mai perdere di vista l’obbiettivo e la concentrazione. Una gara che ci ha messo di fronte ad una squadra che ha indubbiamente diversi problemi tecnico/tattici (l’ultimo posto non pare essere così casuale) ma che nella gara di ieri aveva mille motivi per poter essere pericolosa, magari mettendo la partita proprio su quei binari che a noi poco piacciono. Abbiamo già detto tutto ormai, gara preparata bene ed interpretata ancora meglio dai nostri, nello spirito e nel gioco, al netto di alcune assenze importanti e di situazioni precarie per altri elementi che però stringendo i denti sono andati dentro.   La ripresa, fissata per domani nel primo pomeriggio, ci farà capire meglio proprio alcune di queste situazioni che abbiamo sottolineato, a partire da Riccardo Saponara che palesa una stato non ottimale e che forse in questo momento avrebbe anche bisogno di tirare il fiato. Ma quando si dice “piove sul bagnato”. Infatti come noto, l’altro trequartista, Krunic, dovrà stare fermo per almeno un mese per il problema alla spalla e non rivedremo in campo il bosniaco prima del 2016. Sembrano invece essere andati via i problemi per Pucciarelli che anche ieri ha corso come un dannato mentre una situazione che andrà monitorata è quella relativa alla crescita di Croce. Ieri per il “Prestigiatore” c’è stato il rientro in campo dopo l’infortunio di Frosinone, una manciata di minuti per riprendere contatto con la partita ma, come detto anche dello stesso Croce, adesso servirà tempo per riprendere forze, energie e massa. Da capire poi la situazione di Levan che certo non è un caso ma che in qualche modo sta diventando di difficile lettura. Stando alle ultime, l’attaccante georgiano dovrebbe rientrare ad Empoli domani, vedremo e soprattutto capiremo il suo stato. Per il match contro il Carpi, quello per cui si lavorerà proprio alla ripresa, mister Giampaolo potrà ricontare su Tonelli e Livaja che hanno scontato la loro squalifica.   Come sempre seguiremo attentamente la settimana di lavoro con gli ultimi due giorni che ad oggi ancora non sappiamo se saranno a porte chiuse o liberi. Di certo sarà una settimana importante verso un’altra sfida che potrebbe mettere sempre più in cassaforte quello per cui lottiamo.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy