EFC | Subito in campo quest’oggi

EFC | Subito in campo quest’oggi

Di rientro nella notte da Frosinone, la squadra azzurra già oggi sarà in campo per sostenere il primo allenamento in vista della prossima sfida di campionato, quella di domenica (ore 12:30) in casa contro il Sassuolo.   Settimana sicuramente importante per la squadra che avrà il compito di

Commenta per primo!

frosinone-empoli (19)Di rientro nella notte da Frosinone, la squadra azzurra già oggi sarà in campo per sostenere il primo allenamento in vista della prossima sfida di campionato, quella di domenica (ore 12:30) in casa contro il Sassuolo.   Settimana sicuramente importante per la squadra che avrà il compito di tornare a far punti in una sfida tutt’altro che facile contro una compagine che, nome a parte, ha sicuramente i mezzi per provare ad ambire ad una delle posizioni che portano in Europa. Ma è chiaro che le due sconfitte consecutive non possono che non far pensare a questo punto soltanto ad un risultato positivo visto che altrimenti si andrebbe ad aprire uno scenario tutt’altro che semplice. La seduta di oggi sarà sicuramente divisa tra chi ha giocato i novanta minuti ieri in Ciociaria, con molto probabilmente un programma in piscina, ed invece chi non ha giocato che sarà già a far tattica ed esercitazioni sul campo. Settimana importante anche per capire come mister Giampaolo vorrà schierare la squadra. Scontata l’assenza di Saponara, che oggi conoscerà l’entità della sua squalifica per rosso diretto, non è da escludere che ci possa essere anche un cambio di modulo, passando a quel 3-5-2 molto provato in estate e che potrebbe tornare utile vista la mancanza del trequartista. Dovesse essere invece 4-3-1-2 la cuisità sarà rivolta su chi sarà il sostituto di “The Magic”, con Zielinski e Krunic come candidati. Attenzione però anche alla condizione fisica di alcuni giocatori. Croce e Laurini sono usciti per dei problemi, ma soprattutto “Il Prestigiatore” sembra non stare bene: ieri dopo la gara lo abbiamo visto lasciare lo stazio facendo un enorme fatica a camminare tanto da essere necessario il supporto di due persone. Dovrebbe però riaffacciarsi Levan che potrebbe dare il suo contributo ad un attacca che continua a fare un’enorme fatica e che a Frosinone, per la prima volta in stagione, non ha segnato nemmeno un gol.   Capiremo dunque strada facendo l’evoluzione della settimana per andare poi a capire quello che sarà l’undici anti-Sassuolo. Azzurri, come detto, chiamati subito ad un pronto riscatto e stavolta la sola prestazione non potrà essere presa in considerazione.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy