Empoli-Crotone: le probabili formazioni

Empoli-Crotone: le probabili formazioni

Tempo permettendo (il campo possiamo confermare ad oggi non essere ghiacciato) domani si giocherà un importantissimo incontro che vedrà il Crotone ospite ad Empoli e vediamo quindi come le squadre si sono preparate nelle rifiniture di oggi.   Gli azzurri a grosse linee saranno quelli racc

Commenta per primo!

Tempo permettendo (il campo possiamo confermare ad oggi non essere ghiacciato) domani si giocherà un importantissimo incontro che vedrà il Crotone ospite ad Empoli e vediamo quindi come le squadre si sono preparate nelle rifiniture di oggi.   Gli azzurri a grosse linee saranno quelli raccontati ieri, non ci sono stati particolari novità che la rifinitura abbia messo in mostra, se non magari la conferma di alcuni ballottaggi: il primo tra Moro e Ze Eduardo per la sinistra di centrocampo ed il secondo tra Saponara e Brugman per il ruolo di trequartista, i primi citati dovrebbero però essere in netto vantaggio. Per il resto conferme da capo a coda, una coda che vedrà dall’inizio Francesco Tavano ed il suo recupero può essere definito un piccolo miracolo. Ciccio si muoverà accanto a Maccarone, in un duo che anche in serie A potrebbero invidiare, terminali del solito 4-3-1-2 classico di Carboni. Mori si riprende il suo posto al centro della difesa e Regini (Gorzegno fuori per squalifica) sarà ancora a sinistra. Buone notizie per Valdifiori che sembra stare nettamente meglio ma, come già detto ieri, difficilmente sarà anche in panchina. Con lui indisponibile anche il difensore Tonelli che ha avuto un piccolo problema dell’ultim’ora. Curiostià, se cosi la vogliamo chiamare, per chi tra Shekiladze e Dumitru sarà il secondo attaccante in panchina con Mchedlidze. Mister Carboni vuole i tre punti, gli vuole fortemente e lo ha fatto capire a chiare lettere confindando in una squadra che a suo dire, ha visto particolarmente motivata.   In casa Crotone, mister Drago, conferma quello che dalla Calabria era arrivato in questi giorni, mandando in campo una squadra con un modulo speculare a quello empolese, il 4-3-1-2. Partiamo col dire che non partiranno per la Toscana gli infortunati Abruzzese, Caccavallo, Checcucci e Natalino, in compagnia dello squalificato Eramo. Sarà Calil a fare il fantasista dietro le punte Sansone e Gabionetta. con la conferma di Galardo a centrocampo che ha recuperato dalla botta presa in allenamento. Davanti al portiere Belec andranno Tedesci e Vinetot con gli esterni che saranno ancora Correia e Migliore. Il tecnico rossoblù Drago chiede ai suoi la gara perfetta in quella che a suo dire sarà una battaglia, uno scontro diretto per non retrocedere nel quale, conferma, non avrebbe mai pensato di trovare gli azzurri.   Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:  

 PELAGOTTI  BELEC
 VINCI  CORREIA
 MORI  TEDESCHI
 STOVINI  VINETOT
 REGINI  MIGLIORE
 BUSCE’  FLORENZI
 COPPOLA  LOVISO
 MORO  GALARDO
 SAPONARA  CALIL
 TAVANO  SANSONE
 MACCARONE  GABIONETTA

  Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy