Empoli Fc: Domani la ripresa dei lavori

Empoli Fc: Domani la ripresa dei lavori

Dopo il match giocato sabato sera contro il Cittadella, la squadra azzurra ha ottenuto due giornate di riposo prima di riprendere la preparazione in vista del primo match del playout salvezza.   Il gruppo si ritroverà quindi nel pomeriggio di domani per la prima delle sedute dirette come sem

Commenta per primo!

Dopo il match giocato sabato sera contro il Cittadella, la squadra azzurra ha ottenuto due giornate di riposo prima di riprendere la preparazione in vista del primo match del playout salvezza.   Il gruppo si ritroverà quindi nel pomeriggio di domani per la prima delle sedute dirette come sempre dal tecnico Aglietti e dal suo staff. La squadra si allenerà per tutta la settimana (da capire se mercoledì ci sarà doppia seduta) fino a sabato mattina, quando verrà svolta la rifinitura prima della partenza in pullman per Vicenza. Da capire anche se le ultime sedute verranno disputare a porte chiuse o meno. Essendo fatta di sabato mattina la rifinitura potrebbe anche essere importante far accorrere qualche sostenitore al campo per dar ulteriore grinta alla squadra.   Alla ripresa dovranno essere valutate le condizioni di Coppola, Dumitru e Tonelli, giocatori che hanno lamentato qualche problema poco prima del match contro la squadra di Foscarini. Per il resto tutti a disposizione, eccezion forse fatta per Saponara che potrebbe essere impegnato con la nazionale Under 21 e quindi non presente al “Menti”. Potrebbe non prendere parte alle prime giornate di allenamento l’attaccante Maccarone che è in allerta per la nascita della sua primogenita che dovrebbe venire al mondo nelle prossime ore a Napoli.   L’Empoli non avrà tra l’altro squalificati e, lo ricordiamo, i diffidati che dovessero prendere un cartellino giallo in quel di Vicenza, non sconteranno la squalifica nel match di ritorno al “Castellani” ma alla prima giornata del prossimo campionato.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy