Empoli Fc – domani la ripresa

Empoli Fc – domani la ripresa

Visto che il prossimo impegno di campionato si giocherà (come ai vecchi tempi) di domenica, la società azzurra ha concesso, dopo la gara di Varese, due giornate di riposo alla squadra. Di fatto il gruppo tornerà ad allenarsi nel pomeriggio di domani, martedi.   Alla ripresa dei lavo

Commenta per primo!

Visto che il prossimo impegno di campionato si giocherà (come ai vecchi tempi) di domenica, la società azzurra ha concesso, dopo la gara di Varese, due giornate di riposo alla squadra. Di fatto il gruppo tornerà ad allenarsi nel pomeriggio di domani, martedi.   Alla ripresa dei lavori, come spesso accade, dovranno essere valutate le condizioni di alcuni giocatori, a partire da Francesco Pratali che ha terminato il match dell’Ossola stringendo i denti ma non certo in ottime condizioni. Ovviamente niente di preoccuppante ma immaginiamo che non ricominicerà ad allenarsi a mille. Da verificare anche il ginocchio di Accardi che ha impedito all’ultimo momento al giocatore di scendere in campo contro il Varese. Ci saranno poi da monitorare le situazioni degli ormai lungodegenti (Croce e Boniperti sono vicini al rientro) ma anche quelle dei vari Spinazzola e Camillucci che nell’ultima settimana hanno accusato dei fastidi che non gli hanno permesso di essere convocabili per l’ultimo match giocato. Stesso discorso per Cori che nell’ultima settimana ha dovuto dare forfait per un problema al ginocchio. Da capire, anche se ci è sembrato tutto ok, come Tavano ha retto il rientro in campo dopo la lunga assenza. Tra gli assenti di Varese chi da domani al 100% sarà in gruppo è Romeo.   La settimana, come già racccontato nel precedente articolo, sarà purtroppo viziata anche dalle assenze per le varie nazionali. Alla fine dovrebbero essere cinque i giocatori che Sarri non avrà a disposizione per il match contro l’Ascoli. Si va da Saponara che sarà impegnato nel playoff contro la Svezia dell’Under 21, a Ferreira chiamato anch’egli nell’Under21, ovviamente del Portogallo ai georgiani Mchedlidze (naz. maggiore) e Shekiladze (under21) ed anche a Pecorini che a questo punto battezzerà il suo ritorno in campo con la nazionale italiana Under20.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy