Empoli Fc: Il punto sul mercato

Empoli Fc: Il punto sul mercato

Rispetto ad una settimana fa qualcosa si è mosso. E’ arrivato alla corte di Sarri il difensore centrale d’esperienza richiesto, ed è l’ex Pratali che dopo quattro stagioni passate tra Torino e Siena è tornato a vestire con grande entusiasmo la casacca azzurra. Un movimento importante e l’un

Commenta per primo!

Rispetto ad una settimana fa qualcosa si è mosso. E’ arrivato alla corte di Sarri il difensore centrale d’esperienza richiesto, ed è l’ex Pratali che dopo quattro stagioni passate tra Torino e Siena è tornato a vestire con grande entusiasmo la casacca azzurra. Un movimento importante e l’unico che la società avrebbe fatto senza che parallelamente dovesse accadere altro. A dire il vero questa non è stata l’unicà novità della settimana visto che, parallelamente all’arrivo di Pratali, veniva data l’ufficialità della perdita di Brugman che, seppur svincolato dal 30 Giugno scorso, sembrava potesse rientrare nei piani dell’Empoli ma invece cosi non è stato e si è accasato a Pescara.   Già, perchè come abbiamo avuto più volte modo di sottolineare, adesso le caselle degli arrivarri potranno riempirsi solo se verrà fatto spazio loro da chi adesso è in rosa; ed inevitabilmente si guarda al centrocampo ed all’attacco. Le idee in casa Empoli sono abbastanza chiare, e per le due situazioni sono già stati individuati i possibili acquisti, che dovrebbero essere quello di Camillucci per il ruolo di mediano e quello di Cori per l’attacco. Se Camillucci, di qui alla fattibilità dell’acquisto, dovesse trovare una sistemazione, il nome di Bottone è quello subito dopo nella lista della spesa. Due nomi vicini all’Empoli , verso i quali ci sono stati dei contatti con esiti praticamente positivi. Addirittura, l’attaccante in forza al Cesena, sembrebbe avere già la valigia pronta.   Come detto però, ci ripetiamo, la società azzurra dovrà fare dei movimenti in uscita, anche perchè senno, sarebbero due acquisti sprecati visto che, con l’attuale rosa, difficilmente trovarebbero spazio. I nomi che vengono subito alla mente sono i soliti: Valdifiori e Coralli. Due giocatori molto appetibili sul mercato ma verso i quali non sono ancora arrivate offerte concrete. I due agenti che rappresentano gli atleti, hanno mandato da parte del Ds Carli, di cercare loro una sistemazione congrua, che ovviamente non svenda il loro cartellino e che gli soddisfi anche da un punto di vista della piazza, perchè i due, ad Empoli stanno bene ed hanno fatto ampiamente capire che non è loro primario interesse andarsene, avendo anche di fatto sposato il progetto tattico del nuovo corso azzurro. I nomi delle possibili pretendenti sono sempre quelli sciorinati da tutti i siti specializzati. Ed anche Carli ha parlato chiaro in questa direzione: “Nessuno rimarrà controvoglio e nessuno se ne andrà se non per una motivaione logica e valida.” Da registrare il sempre vivo interesse dell’Udinese per Saponara.   Il mercato è lungo, c’è ancora più di un mese per la fine delle contrattazioni, ed il valore del danaro non sarà lo stesso al 31 Agosto rispetto ad oggi. Sinonimo questo che ci vorrà pazienza per lavorare alla varie trattativa anche se la dirigenza azzurra vorrebbe dare a Sarri la squadra definitiva per la prima metà di agosto.   Chiudiamo dicendo che adesso anche il capitolo svincolati è chiuso: con Vinci, Brugman e Gorzegno accasati e con Ficagna mai rientrato nel progetto. Pratali dovrebbe aver chiuso definitavamente la porta a Stovini e anche il discoro Buscè è ormai nel freezer.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy