Empoli FC | Martedi la ripresa dei lavori

Empoli FC | Martedi la ripresa dei lavori

Come abbiamo già avuto modo di dire a più riprese ieri, sì è purtroppo interrotta la lunga striscia positiva dei risultati azzurri. Allo Juventus Stadium è arrivata una sconfitta per mano della squadra nettamente più forte di questa stagione che però ieri è stata notevolmente aiutata dall’a

Commenta per primo!

juventus empoli (7)Come abbiamo già avuto modo di dire a più riprese ieri, sì è purtroppo interrotta la lunga striscia positiva dei risultati azzurri. Allo Juventus Stadium è arrivata una sconfitta per mano della squadra nettamente più forte di questa stagione che però ieri è stata notevolmente aiutata dall’arbitro in occasione della situazione che ha fatto segnare il primo gol ai padroni di casa. Poco importa, la prestazione dei ragazzi è stata assolutamente positiva e c’è da stare unicamente sereni per il futuro di questa stagione.   Dopo il match torinese, la società ha concesso due giorni di riposo alla squadra. Riprenderà quindi nel primo pomeriggio di martedì la preparazione agli ordini di mister Sarri, guardando verso il confronto venturo di campionato che ci vedrà ancora una volta giocare in trasferta, tornando per la terza volta in stagione a Roma, cambiando però sponda. Alla ripresa dei lavori saranno da valutare le condizioni di Simone Verdi, uscito non bene dal confronto contro i bianconeri e riportando un problema muscolare. Le sue condizioni saranno valutate gradatamente e già martedì potremmo saperne qualcosa in più. La settimana che verrà dovrebbe invece essere quella buona per il rientro di Tonelli, lasciato precauzionalmente in panchina ieri anche se, colui che lo sta sostituendo, ovvero Barba, lo sta facendo con risultati davvero positivi.   Per il resto è storia vecchia, non ci attendiamo infatti particolari stravolgimenti nè di modulo né di formazione, almeno nella parte iniziale della partita, contro la Lazio. Da martedì comunque seguire tutto il percorso di avvicinamento al prossimo incontro di campionato.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy