Empoli FC | Subito in campo per andare oltre

Empoli FC | Subito in campo per andare oltre

Nemmeno il tempo di starci a pensare che oggi, stamani per la precisione, la squadra tornerà in campo per iniziare a preparare la prossima sfida di campionato. Sabato prossimo, alle ore 20:45, saremo di scena a San Siro contro un Milan ferito che vorrà fare bella figura alla prima davanti al suo p

Commenta per primo!

empoli_chievo (24)Nemmeno il tempo di starci a pensare che oggi, stamani per la precisione, la squadra tornerà in campo per iniziare a preparare la prossima sfida di campionato. Sabato prossimo, alle ore 20:45, saremo di scena a San Siro contro un Milan ferito che vorrà fare bella figura alla prima davanti al suo pubblico. Ma anche gli azzurri hanno voglia di scrollarsi di dosso il risultato negativo di ieri che, come ormai già raccontato, è stato figlio di un secondo tempo in cui la squadra non ha mai dato il segnale di esserci, spegnendosi a poco a poco dopo ogni gol subito. Apprezzabile, per quanto sterile, la reazione che nei minuti finali del match ci ha rivisto rimettere il Chievo dietro.   Però si guarda avanti e non ci si deve assolutamente afflosciare su la gara di ieri che, se pur considerato un passo falso in uno scontro diretto, resta sempre la prima di campionato. Si deve ripartire dalle cose buone, e ce ne sono state, dal fraseggio alla pericolosità in fase offensiva con un gol, una traversa ed almeno altre due palle che meritavano maggiore fortuna. Mister Giampaolo dovrà rivedere semmai qualcosa in fase difensiva, li sono emerse ieri le maggiori lacune, per quanto (questo va detto) la linea dei quattro era praticamente inedita. Alla ripresa si dovranno analizzare anche alcune situazioni fisiche, a partire da Croce (ieri uno dei migliori) che è uscito per un fastidio riscontrato in corso d’opera. Proseguirà il lavoro di Laurini che con grande probabilità dovrebbe rientrare in gruppo dopo la sosta. Da valutare anche Dermaku, l’albanese negli ultimi giorni ha lavorato a parte, la sensazione però è che questa potrebbe essere anche l’ultima settimana ad Empoli.   Una settimana importante con alla fine di questa un match sempre affascinante come quello che si giocherà nella “cattedrale del calcio”. Una settimana che seguiremo per capire come il tecnico azzurro plasmerà i suoi per andare a rovinare la festa del Milan. Una buona notizia sta già nel fatto che a disposizione ci sarà Lorenzo Tonelli che ieri ha scontato la sua giornata di squalifica. Non dovrebbero esserci variazioni nel modulo.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy