Empoli e l’Empoli FC sbarcano in Australia

Empoli e l’Empoli FC sbarcano in Australia

Luca Cappelletti, empolese doc e tifoso dell’Empoli, ormai diventato un nostro “inviato” dall’altra parte del pianeta, sta portando alla ribalta dell’Australia l’Empoli Calcio e la nostra città, i nostri costumi e le nostre tradizioni; lo sta facendo grazie alle frequenze di RTI SA (Radio Televisi

Luca Cappelletti (il 3° da sinistra) con amici e maglie dell'EmpoliLuca Cappelletti, empolese doc e tifoso dell’Empoli, ormai diventato un nostro “inviato” dall’altra parte del pianeta, sta portando alla ribalta dell’Australia l’Empoli Calcio e la nostra città, i nostri costumi e le nostre tradizioni; lo sta facendo grazie alle frequenze di RTI SA (Radio Televisione Italiana South Australia).

 

Luca Cappelletti, infatti, è diventato un ospite fisso, anzi potremmo definire quasi uno dei conduttori, di una trasmissione che va in onda il venerdi sera, ma quando da noi sono precisamente le 7.30 del mattino. Il tema principale della radio è quello di parlare dell’Italia ma nella trasmissione di Luca Cappelletti si parla spesso di Empoli dei suoi dintorni e in ambito calcistico inevitabilmente anche dell’Empoli Calcio.

 

Luca è stato raggiunto dal fratello Francesco, e dall’amico Perzia, per trascorrere tre settimane “australiane”. In una delle prossime puntate ospiterà in trasmissione fratello e amico: inevitabilmente si parlerà della squadra azzurra. Abbiamo contattato in qualche modo Luca e ci siamo fatti spiegare come possono i tifosi azzurri, magari mentre fanno colazione la mattina, ascoltare la trasmissione.

 

E PianetaEmpoli naturalmente vi dice come fare:

basta recarsi al sito http://www.5rti.com.au/ e poi cliccare su play allo streaming radio.

 

E già da domani venerdi 2 settembre, appuntamento alle ore 7.30 del mattino, dunque sarà possibile ascoltare Luca Cappelletti.

 

Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy