Fermata la seconda della classe: 0-0 al Castellani

Fermata la seconda della classe: 0-0 al Castellani

L’Empoli porta a casa un pareggio importantissimo e più che meritato contro la Roma dell’ex Spalletti. Roma pericolosa ad inizio gara e nei minuti finali con Skorupksi che anche oggi si erge a migliore in campo. In mezzo pero’ alcune occasioni (clamorose quelle di Maccarone e Pasqual) che avrebbero potuto anche regalarci qualcosa in più. Un bel passo avanti per i nostri anche se continua a mancare il gol e non si evita di entrare nella storia per il numeri di minuti senza reti.

12 commenti
EMPOLI Efc-200x200-e1392018505431

0

ROMA logo-roma-calcio

0

 

EMPOLI (4-3-1-2): Skoruopski; Veseli; Bellusci; Costa; Pasqual; Krunic (54′ Tello); Diousse (74′ Buchel); Croce; Saponara; Pucciarelli; Gilardino (67′ Maccarone).

A Disp: Pelagotti; Zambelli; Dimarco; Barba; Cosis; Jose Mauri; Pereira; Marilungo; Mchedlidze.

Allenatore: Giovanni Martusciello

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Rudiger (67′ Juan Jesus); Manolas; Fazio; Emerson (52′ Peres); Paredes; De Rossi (82′ Perotti); Salah; Nainggolan; El Shaarawy; Dzeko.

A Disp: Lobont; Allison; Strootman; Gerson; Iturbe.

Allenatore: Luciano Spalletti

ARBITRO: Sig. Di Belli di Brindisi.  Assistenti: Passeri/Tegoni.  Di Porta: Giacomelli/Ghersini

AMMONITI: 10′ Veseli (E); 17′ Bellusci (E); 29′ Manolas (R); 34′ Pasqual (E); 62′ Diousse (E); 66′ Gilardino (E); 66′ De Rossi (R); 76′ Tello (E); 93′ Salah (R)

 

L’Empoli trova un punto davvero prezioso e forse nemmeno sperato alla vigilia. Finisce 0-0 l’incontro interno con la Roma seconda in classifica, un pareggio senza gol che porta cosi l’Empoli di Martusciello a mettere un record negativo storico a distanza di 46 anni. Parte forte la Roma, nel primo quarto d’ora l’Empoli è in balia degli avversari che vanno vicinissimi al gol in almeno due occasioni con un super Skorupski a dire di no ai giallorosso. Pian piano l’Empoli cresce e porta in fondo il primo tempo sul risultato di parità. Nel secondo tempo decisamente meglio l’Empoli che cambia passo con l’ingresso di Maccarone e proprio con il capitano sfiora il vantaggio, un vantaggio che poi prova a cercare Pasqual al quale dice di no Szczesny. I minuti finali sono invece di apprensione con il nostro portiere che torna a fare il fenomeno lasciando cosi il risultato su quello di partenza. Punto di fondamentale importanza anche per il morale, un punto che deve essere capitalizzato a Pescara domenica prossima.

LIVE MATCH

1° Tempo

0′ – Martusciello conferma Krunic e Diousse in mezzo al campo mentre davanti torna Gilardino dal primo minuto ma farà coppia con Pucciarelli e Maccarone ancora panchinato. In difesa Pasqual torna tra gli undici dopo esser stato sostituito da Dimarco a Napoli.

emprom11′ – Subito un miracolo di Skorupski che devia in angolo un colpo di testa di Dzeko da distanza ravvicinata.

2′ – Non sfonda Pucciarelli a sinistra.

3′ – Botta di Nainggolan dal limite che colpisce la schiena di Bellusci.

4′ – Altro miracolo di Skorupski che dice di no a Salah che va a botta sicura dall’altezza del disco del rigore.

6′ – Piattone di Paredes dal limite: sopra la traversa.

7′ – Ancora Roma pericolosa, colpo di testa di Dzeko che finisce sopra la traversa anche se Skorupski era uscite bene su di lui.

8′ – Salah entra in area cerca Dezko con il bosniaco che carica Veseli.

10′ – Ammonito Veseli per fallo su El Shaarawy.

12′ – Sul cross di Pasqual Fazio di testa la mette in corner, il primo per noi. Battuto corto senza esito.

14′ – Croce fa fuori un uomo poi cerca Saponara che pero’ non fa movimento e la Roma riparte.

17′ – Ammonito Bellusci per fallo su Dzeko al limite dell’are. Bellusci era in diffida non ci sarà a Pescara.

18′ – Calcia la punizione Paredes direttamente sulla barriera.

20′ – Gilardino in profondità per Pucciarelli, esce il portiere giallorosso e blocca a terra.

21′ – Cross teso di Emerson da destra, blocca “Iceman”.

22′ – Buona chiusura di Bellusci su Dzeko anche se non evitiamo l’angolo. Battuto l’angolo, botta da fuori area di Nainggolan che si perde sul fondo.

24′ – Paredes trova la testa di Dzeko che di nuca la mette sopra la traversa

25′ – Croce guadagna il secondo corner per gli azzurri. Brivido per gli ospiti perchè la palla che spiove in area romanista è deviata da Manolas con la coscia e Szczesny deve intervenire per evitare l’autogol.

27′- Passaggio fuori misura di Saponara per Gilardino.

28′ – Ci prova Pucciarelli dal limite, disturbato da Saponara, con la palla che purtroppo esce sopra la traversa. Cresce l’Empoli.

29′ – Ammonito Manolas per fallo su Pasqual lungo l’out di sinistra.

30′ – Calcia Pasqual la punizione, respinge Paredes.

32′ – Punizione insidiosa per la Roma al limite della nostra area ma sotto la maratona. Batte Paredes, palla ad El Shaarawy, la botta deviata da Costa in angolo. Libera Diousse dalla bandierina.

emprom234′ – Ammonito Pasqual per fallo al limite d’area su Emerson.

35′ – Calcia la punizione Paredes mettendola in area, liberiamo noi poi botta di El Shaarawy che si perde sul fondo.

38′ – Punizione ai 25metri centrale per noi dopo il fallo di De Rossi su Saponara.

39′ – Gran botta di Pasqual che sfiora il sette alla sinistra del portiere. Empoli vicino al vantaggio.

41′ – Lancio improbabile di Krunic per Pucciarelli, la fa sua il portiere ospite.

43′ – Empoli fortunato adesso perchè Skorupski sbaglia l’uscita con Emerson che non riesce ad approfittarne.

44′ – Tiro sbilenco di Paredes che si perde dall’altra parte del campo.

46′ – Finisce il primo tempo sullo 0-0. Un discreto Empoli nella seconda parte di frazione dopo una partenza fortissima della Roma.

2° Tempo

emprom31′ – Palla morbida per Pucciarelli annullato da Rudiger.

2′ – Fallo in attacco di Dzeko.

3′ – Cross di De Rossi da sinistra, libera Bellusci di testa.

6′ – Fallo a centrocampo di Fazio su Gilardino.

7′ – Palla buona per Pucciarelli, servito da Costa, il numero 20 tergiversa invece di tirare e Rudiger gli soffia la palla.

7′ – Cambio per la Roma: Peres per Emerson.

9′ – Cambio per gli azzurri: Tello per Krunic.

11′ – Ottimo Bellusci a chiudere Dzeko al limite dell’area.

12′ – El Shaarawy a sinistra la mette dentro per Nainggolan che stoppa male e palla sul fondo.

13′ – Splendido Croce che fa tutta la fascia sinistra e si prende un angolo. Calcia l’angolo Pasqual, fallo in attacco dei nostri.

16′ – Ancora Bellusci provvidenziale su Dzeko dentro la nostra area.

17′ – Ammonito Diousse per fallo su Peres al limite della nostra area.

18′ – Batte Paredes, testa di Manolas, blocca a terra Skorupski.

19′ – Passaggio sbagliato di Saponara per Pasqual che aveva fatto sovrapposizione a sinistra.

20′ – Che errore in disimpegno di Gilardino autore fino ad adesso di una pessima prova.

21′ – Ammonito Gilardino per simulazione cadendo dentro l’area giallorossa.

21′ – Ammonito anche De Rossi per proteste.

22′ – Cambio Empoli: Maccarone per Gilardino

22′ – Cambia anche la Roma: Jesus per Rudiger.

25′ – Tiro telefonato di Maccarone per il portiere dai 25metri.

26′ – Ci prova Peres dai 20metri con palla a fil di palo ma Skorupski aveva coperto bene.

27′ – Parte in posizione centrale Saponara, fermato da Fazio.

28′ – Tiro cross teso di Jesus con palla che si perde sull’altro lato del campo.

29′ – Ultimo cambio per Martusciello: Buchel per Diousse.

30′ – Erroraccio di Tello che puo’ servire l’accorrente Maccarone ma sbaglia ilservizio.

31′ – Ammonito Tello per fallo su Paredes. Punizione centrale ai 25mentri.

32′ – Calcia Paredes sulla barriera, poi Bellusci si rifugia in angolo.

33′ – Rasoterra debole di Saponara con facile parata di Szczesny.

35′ – Incredibile!!!!! Azzurri vicini al gol con Maccarone che servito da Saponara incrocia sul secondo palo e la palla esce di un millimetro.

37′ – Ultimo cambio per Spalletti: Perotti per De Rossi.

38′ – Jesus da limite, deviazione ed angolo.

emprom439′ – Colpo di testa di Dzeko sopra la traversa.

40′ – Insiste la Roma in attacco con Dzeko che poi commette fallo e ripartiamo noi.

41′ – Dzeko da sinistra per El Shaarawy che per fortuna scivola e non aggancia la sfera.

42′ – Salah trova un angolo. Angolo battuto, testa di Dzeko, la toglia sulla linea Pasqual.

44′ – Pasqual serve Maccarone che è in fuorigioco, si ferma il capitano, allora se la riprende Pasqual che spara e Szczesny devia in angolo, incredibile ancora. Angolo. Sull’angolo fallo in attacco.

46′ – Paredes calcia alle stelle dal limite.

47′ – Ancora un super Skorupski che dice di no ad El Shaarawy a botta sicura.

48′ – Ammonito Salah per simulazione dentro la nostra area.

49′ – Altro miracolo di Skoru che devia in angolo un tiro di El Shaarawy dal limite. Non c’è più tempo è finita.

49′ – Game over al Castellani, è un punto preziosissimo per gli azzurri che, forse non meritandolo, l’avrebbero potuta anche vincere.

 

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio - 1 mese fa

    Quando in campo si da tutto io son contento a prescindere: Che si vinca o si perda. E oggi tutti han dato il 100%. Han dimostrato d’esse una squadra, quantomeno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. seliskeu7_848 - 1 mese fa

    qui si continua a parlare di attacco che latita.Il problema non è tanto l’attacco quanto chi deve rifornirlo che è carente e che spesso dopo aver passato la palla alle punte si ferma poco dopo il centrocampo e non le supporta. Comunque oggi abbiamo visto una discreta partita da parte nostra, ora come ora non potevamo chiedere di più contro questa Roma.Adesso acquistiamo quel coraggio necessario per affrontare il Pescara.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. carloristori - 1 mese fa

    Oggi abbiamo confermato, a parte i primi cinque minuti, di avere una grande difesa, con Skoru che, secondo me, ha fatto la parata più difficile della sua carriera. P.S. Non capisco come nessuno parli in particolare di Veseli, un difensore che ha anche piedi buoni. Credo che farà molta strada.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. verità - 1 mese fa

    Una giornata che finalmente potevamo gioire, magari solo per avere retto alla roma, grazie al nostro portiere, non ci voleva la vittoria del Crotone, ma d’ltra parte loro fanno il loro gioco, ora tocca a noi con il Pescara a dare tutto, per portare in saccoccia punti importanti. Secondo me fa bene Martusciello a tentare su Duousse, anche se giovane e un po frersco per la serie A, ma lotta molto a l centrocampo, cosa che non vedo fare a jose mauri, stesso discorso per Gilardino Maccarone, fa bene a fare la staffetta, anche se vedo sempre di più fuori condizione questo Gilardino. Come vedete ho già fatto due nomi che abbiamo preso quest’anno e con non rendono, quindi prima di dare le colpe al mister che cerca di fare il massimo lo farei alla Società, che questa volta non ci ha propio preso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carloristori - 1 mese fa

      Credo che Mauri non abbia potuto giocare, altrimenti sarebbe entrato quando è uscito Dioussé e oggi Hassane ha anche giocato meglio di sempre, però dire che Josè sia stato un acquisto sbagliato mi pare alquanto temerario. Gila non è fuori condizione è all’asciutto di gol e per una punta è tutto, come dicono in molti: ” se si sblocca …”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Karl - 1 mese fa

    Altro punto, questa volta decisamente piu’ gradito rispetto a quello col Chievo. Non abbiamo giocato male, nonostante avessimo di fronte una Roma lanciatissima. In attacco l’uomo piu’ pericoloso e’ stato Pasqual, e questo la dice lunga sul nostro peso offensivo. Nei tiri dal limite dell’area i nostri sfoderano sempre delle conclusioni cosi’ sbilenche da far piangere…e a volte mi lascia perplesso come non si trovino nei passaggi/movimenti. Peccato anche per il gol (mangiato) da Mac.
    Detto questo, abbiamo fatto un passettino che ci fa agganciare il pescara ma ci mangia il margine sul Crotone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ubi - 1 mese fa

    Finalmente una prestazione decente, qualche tiro in porta, buona la prestazione di Diousse, Saponara ancora insufficiente, commentatori di Sky scandalosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mattia aka Kauhsen - 1 mese fa

      Perché?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. EmpoleseBrasiliano - 1 mese fa

    Skorupski da 10.
    Una bella partita in fase difensiva/mezzo.
    L’attacco manca di cattiveria, brillantezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ubi - 1 mese fa

    Se invece di fare l’attore tirava, il grande Gila

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. EmpoleseBrasiliano - 1 mese fa

    QUESTO PORTIERE VA BLINDATO! Deuna sega, 2 miracoli!
    La difesa c’è, l’attacco ancora è da trovare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ubi - 1 mese fa

    Purtroppo continuiamo a non tirare in porta. Discreta fase difensiva, ottimo portiere, ma queste squadre prima o poi una rete te la fanno, e se non tiri in porta, se non fai qualche gol non c’è storia

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy