Empoli-Sassuolo : le interviste

Empoli-Sassuolo : le interviste

Le interviste ufficiali del dopo partita realizzate da PianetaEmpoli.it per EmpoliInternational.fm, Official Web-TV Empoli Calcio. Purtroppo per motivi legati ad una nuova sperimentazione tecnica siamo in grado di proporvi solo un piccolo stralcio di intervista realizzata con Carrus. Ci sc

Le interviste ufficiali del dopo partita realizzate da PianetaEmpoli.it per EmpoliInternational.fm, Official Web-TV Empoli Calcio.

Purtroppo per motivi legati ad una nuova sperimentazione tecnica siamo in grado di proporvi solo un piccolo stralcio di intervista realizzata con Carrus.

Ci scusiamo per il disagio, certi di poter risolvere il problema per il prossimo dopo gara di Ancona.

Si sono comunque prestati ai nostri microfoni sia il tecnico Baldini sia i calciatori Saudati, Tosto e appunto Carrus, con i quali abbiamo analizzato la partita.

Sentimento comune l’importanza di questa vittoria sia in chiave classifica sia in chiave morale, anche se tutti hanno concordato sulla grande importanza che avrà la gara di domenica prossima.

Sarà appunto solo un’eventuale continuità ad avvalorare questa vittoria. Tutti hanno elogiato e ringraziato il pubblico che ha sostenuto per tutta la partita, anche quando si stava mettendo male, la squadra senza mai venir meno al patto chiesto da Baldini in settimana dopo la dura contestazione.

Con mister Baldini ci siamo soffermati sulla grande differenza che l’Empoli ha mostrato tra il primo ed il secondo tempo, ed il tecnico ha detto che il primo tempo era figlio di quelle paure che ancora aleggiavano, ma dopo essersi riguardati negli occhi, il piglio agonistico e la cattiveria sono venuti fuori, e come è finita tutti lo sappiamo. Le altre sono tutte lì, ora come ora solo Parma e Bari sembrano avere un marcia in più e se giochiamo così, continua il tecnico, possiamo ritornare a fare progetti importanti; ma senza illudere nessuno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy