Empoli-Ternana: le probabili formazioni

Empoli-Ternana: le probabili formazioni

In anticipo di venerdi, ore 19:00, si torna in campo per dimenticare le ultime due sconfitte. Di fronte una squadra partita peggio degli azzurri ma con dei numeri davvero bugiardi. Vediamo le ultime da Empoli e Terni.   In casa azzurra si va avanti con il 4-4-1-1 e con poche modifiche di

Commenta per primo!

In anticipo di venerdi, ore 19:00, si torna in campo per dimenticare le ultime due sconfitte. Di fronte una squadra partita peggio degli azzurri ma con dei numeri davvero bugiardi. Vediamo le ultime da Empoli e Terni.   In casa azzurra si va avanti con il 4-4-1-1 e con poche modifiche di formazione rispetto alle ultime uscite. I dubbi che mister Sarri si porterà fino a domani sono sostanzialmente due: chi mettere centrale accanto a Pratatli tra Romeo e Tonelli e chi invece sulla fasce. Guardando alla difesa, con la scontata conferma degli esterni, dovrebbe essere Romeo a battezzare il ri-esordio stagionale del “Pampa”. I centrali di centrocampo saranno ancora Moro e Valdifiori mentre sugli esterni dovremmo trovare Saponara e Pucciarelli, anche se sia Spinazzola che Cristiano sono in preallarme. Davanti, cosi come a Livorno, vedremo Maccarone dietro a Cori, anche se è lo stesso mister (precisando che non sarà 4-4-2) a dirci che vedremo Big Mac più vicino all’altro attaccante e di conseguenza alla porta. In panchina, insieme al portiere Pelagotti si accomoderanno sicuramente Tonelli, Camillucci e Shekiladze, da capire poi chi tra Ferreira, Signorelli, Cristiano e Spinazzola rimarrà fuori. Sarri non vede nella Ternana il fanalino di coda del campionato ma anzi, teme molto una squadra che ha una classifica bugiarda e che potrebbe far male ad un Empoli non ancora al 100%. Ma il mister ci crede e vuole per primo il riscatto dopo le ultime uscite non certo felici.   La Ternana di mister Toscano si presenterà ad Empoli con il solito 3-4-3 che contraddistingue il modo di far giocare i rossoverdi da parte del tecnico della promozione in B. Dei due ex soltanto uno sarà presente ad Empoli, ovvero l’attaccante Dumitru, che tra l’altro ha ottime chance di partire dal primo minuto. Non ci sarà invece Gotti, che come già detto, ne avrà per sei mesi. A grosse linee sarà la stessa formazione mandata in campo contro il Cesena sette giorni fa, con le novità che potrebbero riguardare l’attacco, ovvero il già citato Dumitru e Ragusa in campo fin dal fischio d’inizio. Dovrebbe essere Vitale a rilevare Gotti.   Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:  

 DOSSENA  AMBROSI
 LAURINI  FAZIO
 ROMEO  PISACANE
 PRATALI  FERRARO
 REGINI  VITALE
 PUCCIARELLI  DI DEO
 MORO  CARCURO
 VALDIFIORI  DIANDA
 SAPONARA  DUMITRU
 MACCARONE  NOLE’
 CORI  RAGUSA

    Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy