Empoli-Varese: le probabili formazioni

Empoli-Varese: le probabili formazioni

Domani sera al “Castellani” sarà di scena l’anticipo della 3a giornata di ritorno tra Empoli e Varese, e noi come sempre andiamo a vedere le ultime dai ritiri.   Purtroppo anche l’ultimo allenamento, cosi come anche la rifinitura di domani mattina, è stato effettuato a porte chiuse, dobbiamo qu

Commenta per primo!

Domani sera al “Castellani” sarà di scena l’anticipo della 3a giornata di ritorno tra Empoli e Varese, e noi come sempre andiamo a vedere le ultime dai ritiri.   Purtroppo anche l’ultimo allenamento, cosi come anche la rifinitura di domani mattina, è stato effettuato a porte chiuse, dobbiamo quindi affidarci al naso ed a quello che si è potuto capire dalle precedenti sedute per andare ad immaginare come Aglietti disporrà i suoi contro i biancorossi lombardi. Sul modulo non dovrebbero esserci novità, si andrà avanti con il 4-3-3 o 4-3-2-1 sporco, che dir si voglia, con alcuni ballottagi vivi che verrano sciolti solo all’ultimo. In difesa si giocano una maglia i due ex Primavara Mori e Tonelli, mentre c’è sfida anche in avanti, in particolare sulla corsia destra dove Fabbrini proverà a convincere il tecnico azzurro per il posto da titolare che dovrebbe essere di Saponara. Confermato il resto della squadra ad eccezione del rientro di Valdifiori con relativo dirottamento di Soriano in panchina. Out Lazzari e Foti che non verrranno convocati. “E’ un match difficile contro una delle formazioni più in forma del campionato“, queste le parole di mister Aglietti a chiusura dell’allenamento ” una gara in cui siamo chiamati a far bene ma nella quale dovremo stare attenti soprattutto alle loro ripartenze. Non dobbiamo aver fretta ma anzi ci vorrà molto lucidità, loro in genere calano alla distanza. Ovviamente vogliamo andare avanti nella striscia di risultati positivi.”   Sannino dovrà fare a meno dello squalificato Carrozza ed anche di Pesoli che non recupera dalla botta alla caviglia. Regolarmente in campo l’attaccante Neto Pereira, al centro di alcune trattive di mercato che a detta anche del tecnico lombardo in settimana si era dimostrato un po’ troppo distratto, con lui davanti Ebagua, per il fiorentino Cellini la partenza sarà dalla panchina. Sarà ovviamente il collaudato 4-4-2 il modulo che i biancorossi adotteranno anche ad Empoli, andando a spingere molto sulle corsie laterali. Dubbio Frara che potrebbe partire dalla panchina per magari subentrare a partita in corso, pronto eventualmete il neo acquisto Correa. Regolarmente in porta Zappino anche se per tutta la settimana si era paventata l’idea di far giocare Moreau. Sannino in conferenza pregara ammette di temere la partita che definisce di difficile interpretazione, con l’Empoli che viene positivamente denominato come squadra pazza, chiudendo che lo 0-0 non lo firmerebbe ma i numeri potrebbe ancora tornare.   Queste le probabili formazioni:  

HANDANOVIC ZAPPINO
VINCI PISANO
MORI CAMISA
STOVINI DO SANTOS
GORZEGNO PUGLIESE
MORO CONCAS
MUSACCI CORTI
VALDIFIORI FRARA
SAPONARA ZECCHIN
CORALLI EBAGUA
FORESTIERI NETO PEREIRA

      A.C.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy