Ficagna: si ipotizza uno strappo muscolare

Ficagna: si ipotizza uno strappo muscolare

La gara di sabato scorso contro il Verona, oltre a rimanere scalfita per la non felice prestazione collettiva, per il successivo esonero del secondo allenatore stagionale, potrebbe essere anche ricordata per un brutto infortunio ad un giocatore azzurro: Daniele Ficagna.   L’ex Siena, dopo a

Commenta per primo!

La gara di sabato scorso contro il Verona, oltre a rimanere scalfita per la non felice prestazione collettiva, per il successivo esonero del secondo allenatore stagionale, potrebbe essere anche ricordata per un brutto infortunio ad un giocatore azzurro: Daniele Ficagna.   L’ex Siena, dopo aver accusato un problema fisico nel corso del match con il Livorno che lo ha poi tenuto fuori per diverse settimane, rischia adesso di doverne stare fuori altrettante per quello che si presume essere uno strappo muscolare all’alezza del medio gluteo superiore sinistro. Il giocatore, come ricorderete, si è accasciato dolorante a terra costringendo lo staff tecnico al repentino cambio. Il nostro fotografo, Massimiliano Ciabattini, appostato a bordo campo, ci ha raccontato di un Ficagna in lacrime, lacrime di un forte dolore che nemmeno un mastino come lui è in quel momento risucito a domare.   Oggi il difensore si sottoporrà a Lucca alle visite del Prof. Castellacci, uomo di fiducia del DG Vitale, ed in serata dovremmo saperne di più sulle sue condizioni, che se dovessero confermare quanto ipotizzato, si tradurrebbero in uno stop almeno fino alla pausa natalizia.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy