Flash dal campo…

Flash dal campo…

All’indomani della brutta sconfitta rimediata ieri al “Castellani” dal Sassuolo, gli azzurri sono tornati ad allenarsi subito in vista del prossimo match, quello di sabato prossimo a Livorno contro i labronici.   Un allenamento dai ritmi decisamente bassi, dove chi ha giocato ieri si è

Commenta per primo!

All’indomani della brutta sconfitta rimediata ieri al “Castellani” dal Sassuolo, gli azzurri sono tornati ad allenarsi subito in vista del prossimo match, quello di sabato prossimo a Livorno contro i labronici.   Un allenamento dai ritmi decisamente bassi, dove chi ha giocato ieri si è limitato ad un defaticante con poi, anche nella partitella, una pressione certamente modesta e volta più al recupero che non alla ricerca di particolari movimenti tattici. Ovviamente c’è poco da dire sulla parte tattica che ha visto il mister impiegare i suoi in alcune esercitazioni specifiche ma di fatto senza provare niente di particolare. Un mister che si è soffermato molto con i suoi ragazzi sulle situazioni che hanno scaturito i gol del Sassuolo, situazioni che hanno fatto arrabbiare non poco il tecnico valdarnese visto che queste erano state visionate più volte.   La settimana si spera possa far tornare qualche freccia importante all’arco di Sarri, una di queste dovrebbe essere il “Pampa” Pratali che oggi si è allenato ed anche se ad oggi non è definibile al 100%, c’è l’augurio che possa finire bene la settimana ed essere a disposizione. Domani dovrebbe rientrare Saponara (anche oggi tribunato in Under21 e non aggiungiamo polemiche) che quindi sarà di sicuro inserito nelle movenze tattiche anti-Livorno, cosi dovrebbe essere anche per il georgiano Mchedlidze che arriverà dopodomani. Difficilmente invece Tavano potrà tornare a calcare il terreno del “Picchi”: anche oggi ha lavorato a parte ma i tempi di recupero dovrebbero essere avversi al vederlo sabato in campo. Al campo è invece arrivato Boniperti che si è allenato a parte con il Prof. Selmi, non sarà però pronto prima di almeno altri 10 giorni. Assenti tutti i lungodegenti   Per domani è prevista una doppia seduta di allenamento   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy