Flash dal campo

Flash dal campo

Ultimo allenamento per gli azzurri prima della rifinitura di domani che farà da viglia al primo match del 2015, quello interno con il Verona.   Anche oggi si è lavorato su parte atletica e parte tattica, seguendo il medesimo canovaccio di sempre con il 4-3-1-2 a fare da modulo primario. Il

Commenta per primo!

allenamento 2111Ultimo allenamento per gli azzurri prima della rifinitura di domani che farà da viglia al primo match del 2015, quello interno con il Verona.   Anche oggi si è lavorato su parte atletica e parte tattica, seguendo il medesimo canovaccio di sempre con il 4-3-1-2 a fare da modulo primario. Il gruppo, salvo fatta eccezione per il lungodegente Guarente, è di fatto al completo con il rientro di Laurini dall’infortunio ed il ritorno a disposizione di Vecino. Soltanto l’uruguagio sarà però in campo dal primo minuto, per il “concorde” ancora è presto ma già di per se tornare tra i convocati è da considerarsi un successo. Non è mai troppo difficile pronosticare quello che sarà il probabile undici, un undici che sarà la fotocopia di quello visto a Firenze con, come già detto, il rientro dell’ex Cagliari. Si giocano in avanti una maglia Tavano e Pucciarelli con il primo che parrebbe però in vantaggio. Tutto ok per Simone Verdi che, come raccontato ieri, aveva subito un infortunio di gioco, ma nonostante la paura iniziale, aveva comunque terminato la seduta ed oggi non ha avuto nessun risentimento.   La squadra tornerà in campo domani per la rifinitura che sarà seguita dalla conferenza stampa di mister Sarri.   Stefano Scarpetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy