Flash dal campo

Flash dal campo

Ultimo allenamento per gli azzurri, prima della rifinitura di domani, in vista del derby di domenica che ci vedrà opposti oltretutto alla squadra capoclassifica. Una gara in cui non sono certo gli azzurri ad aver qualcosa da perdere ma una gara che come sempre verrà interpretata alla pari, senza n

Commenta per primo!

allenamento (3)Ultimo allenamento per gli azzurri, prima della rifinitura di domani, in vista del derby di domenica che ci vedrà opposti oltretutto alla squadra capoclassifica. Una gara in cui non sono certo gli azzurri ad aver qualcosa da perdere ma una gara che come sempre verrà interpretata alla pari, senza nessun tipo di timore reverenziale, andando a sfidare i viola guardandogli negli occhi.   La seduta di oggi, svoltasi nel pomeriggio, si è tenuta a porte chiuse e ci è quindi impossibile raccontare quanto oggi mister Giampaolo abbia fatto provare ai suoi. Resta anche il punto interrogativo sul modulo perchè per la prima volta in stagione non c’è certezza assoluta sull’impiego del 4-3-1-2 con un pensiero molto importante al 4-3-2-1. Situazione questa dettata dalla molto probabile indisponibilità di Pucciarelli che oggi ha lavorato nella speranza di poter essere almeno in panchina. Senza “El Ninho” e con l’assenza di Levan non c’è evidentemente fiducia piena su Livaja o Piu da affiancare a Maccarone con quindi l’idea del doppio trequartista andando a mettere dentro dal primo momento Krunic. A parte Pucciarelli che va considerato borderline, gli indisponibili per la gara di Firenze sono Mchedlidze e Croce. Tornando al probabile undici l’altro dubbio potrebbe riguardare il ruolo del regista con Maiello e Diousse a giocarsi una maglia.   Domani mattina andrà in scena la rifinitura (sempre a porte chiuse) che anticiperà la conferenza stampa di mister Giampaolo.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy