Forestieri è ormai un giocatore del Bari

Forestieri è ormai un giocatore del Bari

Dopo il colpo di scena legato alle comproprietà che hanno dirottato Forestieri da Udine a Genova, sponda rossoblù, il futuro dell’italo-argentino è ormai scritto. Nonostante le continue manifestazioni di affetto dello stesso giocatore, che in più di un’occasione aveva espresso la volontà di pro

Commenta per primo!

Dopo il colpo di scena legato alle comproprietà che hanno dirottato Forestieri da Udine a Genova, sponda rossoblù, il futuro dell’italo-argentino è ormai scritto. Nonostante le continue manifestazioni di affetto dello stesso giocatore, che in più di un’occasione aveva espresso la volontà di proseguire la sua avventura in azzurro, ci ha pensato il Direttore Sportivo del Genoa, Stefano Capozucca, a spegnere i suoi sogni. Intervenuto in esclusiva sul portale dei colleghi di tuttobari.com, il dirigente ligure ha confermato quella che era più di un’indiscrezione nei giorni scorsi: Fernando Forestieri approderà alla corte di Mister Torrente e vestirà la casacca dei galletti pugliesi. Nell’ambito di questa operazione, “El Topa” sarà seguito dal portiere Lamanna, fresco vincitore con il Gubbio, proprio di Torrente, del campionato di Prima Divisione ma di proprietà del Genoa.

Mancano ancora le firme, ma le parole di Capozucca sono inequivocabili ed è difficile ipotizzare uno scenario diverso rispetto a quello sopra descritto. “Col Bari siamo d’accordo su tutto: Lamanna sarà biancorosso entro e non oltre la fine di questa settimana, mentre Forestieri arriverà per i primi giorni di luglio. Entrambi arriveranno con la formula del prestito con diritto di riscatto“.         A meno di clamorosi (ma improbabili) ulteriori colpi di scena, non resta che augurare le migliori fortune per la sua carriera a Forestieri.             Al.Mar.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy