Francesco Ghelfi: ” Soddisfatto per l’apertura del Sindaco ma parlare di Viaccia…”

Francesco Ghelfi: ” Soddisfatto per l’apertura del Sindaco ma parlare di Viaccia…”

Poche ore dopo la conferenza stampa tenuta dal Sindaco di Empoli, Barnini, ha voluto prendere la parola anche l’AD dell’Empoli Francesco Ghelfi con una conferenza stampa che alla vigilia non era programmata.   ” A fronte della conferenza tenuta dal sindaco, siamo moderatamente soddisfatti per

Commenta per primo!

Poche ore dopo la conferenza stampa tenuta dal Sindaco di Empoli, Barnini, ha voluto prendere la parola anche l’AD dell’Empoli Francesco Ghelfi con una conferenza stampa che alla vigilia non era programmata.   IMG_1497A fronte della conferenza tenuta dal sindaco, siamo moderatamente soddisfatti per questa apertura. Vediamo questo invito ad aprire un tavolo che prima non vedevamo, l’importante è che ci sia la volontà e la cosa, mi ripeto, ci fa piacere. Si sono evidenziati alcuni problemi, tecnici, e bisognerà per questo trovarci per parlare e capire se questi potranno essere superati. Devo però dire che sentire ancora parlare di “Viaccia” mi fa un po’ storcere il naso perchè i costi sono insostenibili e non lo diciamo da adesso, costi esosi per tutti. Per noi certo pensare a 30 milioni di euro è impossibile e quindi, lo dico serenamente, diversi milioni dovrebbe tirargli fuori il comune.”   Parlando di cifre, il comune sostiene che con 3milioni e mezzo si puo’ fare un nuovo impianto di atletica…Adesso si sta parlando anche troppo di cifre e si stanno sparando numeri un po’ cosi, diciamo da verificare. Certo è che da parte nostra ci puo’ essere la disponibilità a venirci incontro però crediamo che si debba ragionare con numeri giusti e sopportabili. Poi vorrei aggiungere, facendo una domanda, ma avere due impianti ad Empoli è una cosa normale, che ha un senso? Io credo di no ma poi ognuno è giusto che abbia le sue idee.”   Qual’ora si dovesse andare ad uno scontro, situazione che non auspichiamo, qual’è l’eventuale piano B?Il piano B, ma anche quello C, D, E etc etc è quello di andare a giocare da un’altra parte ma credo che questa sarebbe la sconfitta di tutti perchè si andrebbe a creare soltanto disagi, e credo che anche l’amministrazione attuale e quelle future non potranno essere contente di vedere giocare l’Empoli in un’altra città.”   Ma quindi voi anche dal punto di vista commerciale create che la zona di “Viaccia” non si appetibile?Onestamente no, quella zona non credo che possa rappresentare un’attrattiva nemmeno dal punto di vista commerciale. Se dovesse nascere qualcosa mi sembrerebbe che venisse un piccolo centro commerciale nel niente.”   Se si dovesse riparte da capo, pensando a “Viaccia”, pensi che gli attuali partner commerciali sarebbe sempre disposti ad entrare nel progetto o si riparterebbe da zero?Onestamente non lo so perchè noi abbiamo pensato solamente al rifacimento del Castellani e di questo abbiamo parlato con gli attuali investitori commerciali. Dovremmo quindi incontrarci di nuovo con loro, spiegare l’eventuale nuovo progetto e quindi sarebbe tutto da verificare.”   In conclusione ?Dobbiamo incontrarci, spero la prossima settimana e da li magari potremmo spiegarci meglio e fare tutte le valutazioni del caso per capire quelli che potranno essere le criticità su cui provare a lavorare.”   Alessio Cocchi  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy