Giornata “cremonese” per Marco Giampaolo

Giornata “cremonese” per Marco Giampaolo

Non arriverà oggi, salvo sorprese, l’ufficialità che andrà a sancire il matrimonio tra Marco Giampaolo e l’Empoli. Giampaolo è da considerare a tutti gli effetti, già da ieri, il nuovo tecnico degli azzurri, succedendo cosi dopo tre stagioni a Maurizio Sarri. Dopo l’incontro andato in scena nel

Commenta per primo!

giampaoloNon arriverà oggi, salvo sorprese, l’ufficialità che andrà a sancire il matrimonio tra Marco Giampaolo e l’Empoli. Giampaolo è da considerare a tutti gli effetti, già da ieri, il nuovo tecnico degli azzurri, succedendo cosi dopo tre stagioni a Maurizio Sarri. Dopo l’incontro andato in scena nel pomeriggio a Monteboro, alla presenza dei dirigenti Carli, Accardi e Calistri, il neo tecnico è andato ieri sera a cena con il Presidente Corsi e l’AD Ghelfi. Una cena per sottolineare alcuni passaggi, da ambo le parti, una cena che ha solidificato quanto si era già sviluppato nel pomeriggio.   Come detto però non è arrivata ancora la firma. Il motivo, semplice, come già sapete è legato al fatto che Giampaolo sia ancora sotto contratto con la Cremonese, non essendosi ancora liberato dal club grigiorosso. La giornata di oggi, infatti, verrà spesa dall’allenatore di Bellinzona, proprio in Lombardia per espletare tutto l’aspetto burocratico che sancirà il divorzio dalla città dei violini. Ieri, lo avete letto, anche il direttore sportivo della squadra grigiorossa, ha dato conferma a questo divorzio, necessario appunto per poi poter procedere legalmente al mandato empolese. Tra l’altro il contratto di Giampaolo prevede una penale in caso di recesso anticipato da parte dell’allenatore, una cifra che onestamente non conosciamo nel dettaglio, ma che difficilmente verrà scontata dai lombardi che potrebbero, per essere maligni, poi riutilizzare per accordarsi con un nuovo tecnico.   Questo martedi dovrebbe quindi scivolare via cosi e domani, mercoledi 10, potrebbe essere il giorno in cui andare a battere una ufficialità ormai già nota. Se questa dovesse essere la tabella di marcia, senza intoppi burocratici in mezzo, giovedi potrebbe essere la giornata della presentazione alla stampa ed ai tifosi. Conosceremo quindi anche in quella sede i dettagli del contratto che potrebbe essere, stando alle poche informazioni arrivate ieri, di un solo anno con eventualmente il guadagno del secondo grazie ai risultati ottenuti.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy