Giovanni Martusciello a RadioLady: “I fischi fanno bene e devono caricare”

Giovanni Martusciello a RadioLady: “I fischi fanno bene e devono caricare”

Ospite ieri negli studi di “Radio Lady”, all’interno del programma “Incontro Azzurro”, il tecnico in seconda dell’Empoli, Martusciello, è stato interrogato dai nostri colleghi sul momento della squadra:   [caption id="attachment_318921" align="alignleft" width="253"] ph efc[/caption] ” Il m

Commenta per primo!

Ospite ieri negli studi di “Radio Lady”, all’interno del programma “Incontro Azzurro”, il tecnico in seconda dell’Empoli, Martusciello, è stato interrogato dai nostri colleghi sul momento della squadra:  

ph efc
ph efc
Il momento non è dei migliori, eravamo abituati ad altri risultati e certo siamo dispiaciuti per come adesso questi non siano all’altezza del girone di andata, nonostante una buona classifica. Sabato, inutile girarci intorno, la prestazione non è stata al di sotto del nostro standard, ma è dalla gara con il Frosinone che stiamo trovando alcune difficoltà. Sono arrivati dei fischi, ma io credo che questi possono solo far bene, quando ero giocatore e mi fischiavano mi caricavo per dimostrare che potevo far meglio. Da dire che negli ultimi anni molta gente si è ravvicinata all’Empoli e credo che questo sia anche figlio del buon calcio che da tempo stiamo, in linea generale, esprimendo. All’orizzonte ce la Juve, ma noi anche questa la gara la prepareremo come tutte le altre, facendo le cose con la massima semplicità, sposando la massima del mister Giampaolo, ovvero che c’è sempre qualcosa da perdere, anche contro queste grandissime squadre. Con Giampaolo il rapporto è ottimo, a distanza di mesi confermo quelle che erano le mie prime impressioni, ovvero che è una persona gradevole e che molto di calcio. Il mio futuro? Fino a qualche anno fa mi ero prefissato di non voler fare l’allenatore, poi qualcosa è cambiato ma comunque per farlo serve una panchina.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy