Giudice Sporivo serie Bwin

Giudice Sporivo serie Bwin

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo, in merito alle gare della quarantunesima giornata:   PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI:   Tre giornate di stop (con la Prova Tv) per: Ferrari (Verona) e Pettinari (Crotone)   Una giornata di stop per: Abruzzese, Ciano (Crotone), Dicuonzo,

Commenta per primo!

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo, in merito alle gare della quarantunesima giornata:

 

PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI:

 

Tre giornate di stop (con la Prova Tv) per: Ferrari (Verona) e Pettinari (Crotone)

 

Una giornata di stop per: Abruzzese, Ciano (Crotone), Dicuonzo, Agyei, Caserta, Figliomeni (Juve Stabia), Bellomo (Bari), Bianco (Sassuolo), Brighenti (Vicenza), Mammarella (Lanciano), Mazzarani (Modena), Padella (Grosseto), Pesce (Novara), Sciaudone (Bari)

 

Ammenda di 1500 euro per Bovo (Spezia).

Ammenda di 1000 euro per Di Donato (Ascoli)

 

PROVVEDIMENTO VERSO SOCIETA’:

Ammenda di 5000 euro per la JUVE STABIA per “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, indirizzato reiteratamente ad un Assistente cori insultanti ed averlo, inoltre, attinto con diversi sputi sulla divisa e sulle gambe”.

Ammenda di 4000 euro per la JUVE STABIA “per avere suoi sostenitori, al termine della gara, lanciato un fumogeno nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria”.

Ammenda di 3000 euro per la PRO VERCELLI ” per avere un suo sostenitore, al 35° del primo tempo, attinto con uno sputo un componente della panchina aggiuntiva della Società avversaria”.

Ammenda di 3000 euro per il LANCIANO “per avere suoi sostenitori, al 45° del secondo tempo, indirizzato all’Arbitro un coro insultante”.

Ammenda di 2000 euro per l’ASCOLI “per avere suoi sostenitori, al 1° del primo tempo, lanciato due fumogeni nel recinto di giuoco”.

Ammenda di 2000 euro per l’EMPOLI “per avere, nel corso della gara, nel proprio settore, fatto esplodere tre petardi e acceso un fumogeno”.

Ammenda di 2000 euro per il LANCIANO “per avere, nel corso della gara, acceso nel proprio settore, quattro fumogeni”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy