Giudice Sportivo Serie B

Giudice Sportivo Serie B

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo, relativamente alle gare della dodicesima giornata:     PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI: Un giornata di stop : Crisetig (Crotone), Fiammozzi, Pavoletti (Varese),Jidayi (Juve Stabia), Zambelli (Brescia), Mancosu (Trapani) + 1500 euro d’ammenda,

Commenta per primo!

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo, relativamente alle gare della dodicesima giornata:

 

 

PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI:

Un giornata di stop : Crisetig (Crotone), Fiammozzi, Pavoletti (Varese),Jidayi (Juve Stabia), Zambelli (Brescia), Mancosu (Trapani) + 1500 euro d’ammenda, Bittante (Avellino), Falcinelli (Lanciano), Ferronetti (Ternana), Garofalo (Modena), Hernandez (Palermo), Pellizzer (Cittadella), Tabanelli (Cesena).

Ammenda di 1500 euro per D’Agostino e Vergassola (Siena)

 

 

PROVVEDIMENTI VERSO DIRIGENTI E ALLENATORI:

Una giornata di stop: Improta (dirigente Juve Stabia), Mirra (dirigente Siena)

Ammonizione con diffida: Ragnacci (prep.atletico Cesena), Carli (ds Empoli) + 1500 euro d’ammenda, Faggiano (ds Trapani)

Ammonizione: Longo, Magni, Oneto e Visci (Brescia), Toscano (Ternana)

Scattata la prova tv per Bergodi, allenatore del Brescia. Segnalata una sua presunta espressione blasfema dopo il gol del definitivo pareggio della sua squadra a Pescara, il Giudice Sportivo, valutando le immagini tv, ha stabilito che il tecnico non ha utilizzato linguaggio vietato e dunque non ha adottato alcun tipo di sanzione a carico dello stesso tecnico.

 

PROVVEDIMENTI VERSO SOCIETA’:

Ammenda di 3000 euro per il PESCARA “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato tre petardi nel recinto di giuoco”.

Ammenda di 3000 euro per il SIENA “per avere suoi sostenitori, al termine della gara, con atteggiamento intimidatorio, rivolto cori insultanti nei confronti degli Ufficiali di gara”.

Ammenda di 750 euro per il PADOVA “per avere suoi sostenitori, al 18° del primo tempo, acceso un fumogeno nel proprio settore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy