Giudice sportivo serie B

Giudice sportivo serie B

Il giudice sportivo di serie B ha squalificato per un turno 15 giocatori: Cottafava (Triestina), Freddi (Grosseto), Job Iyock e D. Dalla Bona (Cittadella), Mattielig (Portogruaro), Mendicino (Ascoli), Carobbio (Siena), Cocco e Tomasig (Albinoleffe), Gozzi (Modena), Jidayi (Padova), Raimondi (Atalant

Commenta per primo!

Il giudice sportivo di serie B ha squalificato per un turno 15 giocatori: Cottafava (Triestina), Freddi (Grosseto), Job Iyock e D. Dalla Bona (Cittadella), Mattielig (Portogruaro), Mendicino (Ascoli), Carobbio (Siena), Cocco e Tomasig (Albinoleffe), Gozzi (Modena), Jidayi (Padova), Raimondi (Atalanta), Rivalta (Torino), Soncin (Grosseto).
Ammende: 1.000 euro al Pescara, 3.000 al tecnico Antonio Conte del Siena, anche ammonito con diffida. Inibito fino al 28 febbraio prossimo il dirigente della squadra toscana, Giorgio Perinetti Casoni.

Dopo l’incontro tra Pescara ed Empoli è scattata la squalifica anche per il calciatore abruzzese Nicco e sono stati sanzionati 4.000 euro di multa alla società Delfino Pescara per avere omesso, nell’arco dell’intero secondo tempo di gara, la provvista di palloni atta a consentire la regolare prosecuzione del giuoco

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy