Giudice Sportivo serie A

Giudice Sportivo serie A

Queste le decisioni del giudice sportivo dopo la penultima di andata in serie A:    CALCIATORI   CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA BELLINI Gianpaolo (Atalanta): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. DE SCIGLIO Mat

Commenta per primo!

Queste le decisioni del giudice sportivo dopo la penultima di andata in serie A:

 

 CALCIATORI

 

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BELLINI Gianpaolo (Atalanta): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.
DE SCIGLIO Mattia (Milan): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti
di un avversario.

 

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BRITOS CABRERA Miguel Angel (Napoli): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
CANNAVARO Paolo (Sassuolo): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato
(Quarta sanzione).
DE ROSSI Daniele (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
DEMAIO Sebastian (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
GLIK Kamil (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato
(Quarta sanzione).
MARCHETTI Federico (Lazio): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato
(Quarta sanzione).
NAINGGOLAN Radja (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
SILVA DUARTE Mario Rui (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
VRSALJKO Sime (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
WIDMER Silvan Dominic (Udinese): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

 

SOCIETA’

 

Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, nel corso del gara, acceso
nel proprio settore e lanciato sul terreno di giuoco innumerevoli bengala, fumogeni e petardi;
sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. b) ed e) CGS, per avere la Società concretamente
operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. LAZIO per avere suoi sostenitori, nel corso del gara, lanciato
nel recinto di giuoco cinque petardi ed un bengala; sanzione attenuata ex art. 14 in relazione
all’art.13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze
dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, nel corso del gara,
lanciato nel recinto di giuoco alcuni petardi, fumogeni, e bottigliette di plastica; sanzione
attenuata ex art. 14 in relazione all’art.13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società
concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy