Giudice Sportivo serie A

Giudice Sportivo serie A

Queste le decisioni del giudice sportivo dopo la 7a giornata di ritorno del massimo campionato nazionale.   CALCIATORI   CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER QUATTRO GIORNATE EFFETTIVE DI GARA RODRIGUEZ BARROTTI Cristian (Parma): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei con

Commenta per primo!

Queste le decisioni del giudice sportivo dopo la 7a giornata di ritorno del massimo campionato nazionale.

 

CALCIATORI

 

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER QUATTRO GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

RODRIGUEZ BARROTTI Cristian (Parma): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (una giornata); per avere, all’atto della consequenziale espulsione, afferrato con veemenza il braccio sinistro del Direttore di gara, proferendo espressioni ingiuriose (tre giornate).

 

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

AVELAR Fernando (Cagliari): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

BUSS Henrique Adrian (Napoli): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

 

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ACQUAH Afriyie (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).

CANDREVA Antonio (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

COSSU Andrea (Cagliari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

D’ALESSANDRO Marco (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

IONITA Artur (Hellas Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

NAINGGOLAN Radja (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).

NUNES JESUS Juan Guilherme (Internazionale): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).

POGBA Paul Labile (Juventus): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quarta sanzione).

POLI Andrea (Milan): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quarta sanzione).

TOMOVIC Nenad (Fiorentina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

VALDIFIORI Mirko (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

 

ALLENATORI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 3.000,00

MANDORLINI Andrea (Hellas Verona): per avere, al 44° del secondo tempo, contestato l’operato arbitrale uscendo dall’area tecnica e per avere quindi, dopo il consequenziale allontanamento, al 49° del secondo tempo, fatto rientro nel recinto di giuoco; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

 

SOCIETA’

 

Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. JUVENTUS per avere suoi sostenitori, al 20° del primo tempo, intonato un coro insultante espressivo di discriminazione per origine territoriale; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, al 42° del secondo tempo, indirizzato un fascio di luce-laser sul volto di un calciatore della squadra avversaria impegnato nell’esecuzione di un calcio di rigore; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy