Giudice Sportivo serie Bwin

Giudice Sportivo serie Bwin

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo, dopo le gare della trentaquattresima giornata:   PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI:   Quattro giornate di stop per: Semioli (Vicenza) Una giornata di stop per: Bergamelli (Reggina), Caldirola (Brescia), Cordaz (Cittadella), Som (Grosseto), Bovo,

Commenta per primo!

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo, dopo le gare della trentaquattresima giornata:

 

PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI:

 

Quattro giornate di stop per: Semioli (Vicenza)

Una giornata di stop per: Bergamelli (Reggina), Caldirola (Brescia), Cordaz (Cittadella), Som (Grosseto), Bovo, Porcari (Spezia), Cacciatore (Verona), Lisuzzo, Perticone (Novara), Padalino (Vicenza), Polenta, Sciaudone (Bari), Russo (Ascoli), Troianello, Terranova (Sassuolo)

Ammonizione e ammenda di 1500 euro per Di Nardo (Cittadella)

 

PROVVEDIMENTI VERSO ALLENATORI E DIRIGENTI:

 

Una giornata di stop per: Carassai (Ascoli), Cafaro (segretario Grosseto)

Ammonizione con diffida per: A.Pillon (all.in2a Reggina)

 

PROVVEDIMENTI VERSO SOCIETA’:

Ammenda di 2000 euro per la TERNANA “per avere, nel corso della gara, acceso nel proprio settore quattro petardi”.

Ammenda di 1500 euro per la JUVE STABIA “per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, per quattro volte, lanciato indebitamente un pallone sul terreno di giuoco”.

Ammenda di 1000 euro per il VARESE “a titolo di responsabilità oggettiva per aver ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa due minuti”.

Ammenda di 500 euro per il SASSUOLO “per avere, al 1° del primo tempo, acceso un petardo nel proprio settore”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy