Giudice Sportivo serie Bwin: inibito Carli

Giudice Sportivo serie Bwin: inibito Carli

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo, in merito alle gare delle ventottesima giornata:   PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI: Una giornata di stop: Bellomo, Rossi (Bari), Ebagua, Rea (Varese), Gozzi (Modena), Rosania, Turchi (Lanciano), Picci, Caracciolo (Brescia) + 1500 euro d’ammenda, Abru

Commenta per primo!

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo, in merito alle gare delle ventottesima giornata:

 

PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI:

Una giornata di stop: Bellomo, Rossi (Bari), Ebagua, Rea (Varese), Gozzi (Modena), Rosania, Turchi (Lanciano), Picci, Caracciolo (Brescia) + 1500 euro d’ammenda, Abruzzese (Crotone), Comotto, Mazacolli (Cesena), Filkor, Scaglia (Pro Vercelli), Fossati, Peccarisi (Ascoli), Hysaj, Tonelli (Empoli), Porcari (Spezia).

 

PROVVEDIMENTI VERSO ALLENATORI E DIRIGENTI:

 

Una giornata di stop per: Castori (all.Varese)

Ammonizione con diffida: Braghin (Pro Vercelli), Roberto (Crotone)

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 20 MARZO 2013:

Carli (ds Empoli) “per avere, al 44° del secondo tempo, rivolto ad un Assistente espressioni insultanti, reiterando tale atteggiamento mentre abbandonava il recinto di giuoco; infrazione rilevata anche dal collaboratore della Procura federale”.

Sogliano (ds Verona) “per avere, al 32° del primo tempo, rivolto all’Arbitro un epiteto insultante; recidivo”.

 

PROVVEDIMENTI VERSO SOCIETA’:

Ammenda di 6000 euro per il PADOVA “per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, indirizzato nei confronti dei calciatori della squadra avversaria grida e cori costituenti espressione di discriminazione territoriale”.

Ammenda di 2000 euro per il BARI “per avere suoi sostenitori, al 40° del secondo tempo, lanciato un fumogeno sul terreno si giuoco”.

Ammonizione con diffida per il CITTADELLA “per avere omesso di impedire l’ingresso e la permanenza nel recinto di giuoco di persona non autorizzata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy