H. Verona-Empoli: le probabili formazioni

H. Verona-Empoli: le probabili formazioni

Al Bentegodi domani sera andrà in scena il secondo degli anticipi della 37a giornata di campionato, ed oggi Hellas Verona ed Empoli hanno svolto le loro rifiniture. Vediamo le ultime.   Non sono arrivate grosse novità dall’ultima seduta di allenamento agli ordini di mister Aglietti, con la

Commenta per primo!

Al Bentegodi domani sera andrà in scena il secondo degli anticipi della 37a giornata di campionato, ed oggi Hellas Verona ed Empoli hanno svolto le loro rifiniture. Vediamo le ultime.   Non sono arrivate grosse novità dall’ultima seduta di allenamento agli ordini di mister Aglietti, con la squadra che andrà a giocare a Verona con il 4-3-1-2 e come raccontato ieri con le sole variazioni, rispetto all’ultimo turno, di Brugman trequartista e Ficagna centrale di difesa accanto a Stovini. Per il resto vedremo la stessa formazione che aveva ben iniziato il match contro il Modena con quindi Regini terzino sinistro e Buscè destro. In attacco la coppia di partenza sarà formata da Tavano e Maccarone con, dietro il già citato Brugman, le conferme di Ze Eduardo, Moro e Coppola. Valdifiori sarà del gruppo e convocato partirà dalla panchina. Una panchina contata viste le tante indisponibilità, che vedrà oltre al romagnolo anche i due difensori Chara e Gorzegno con poiSignorelli, Guitto, Mchedlidze ed il portiere Pelagotti. Non partiranno invece Mori, Vinci, Tonelli, Gallozzi (questi ultimi due fermi fino a fine stagione) e Dumitru per noie fisiche con Lazzari e Saponara fermati dal giudice sportivo. Non sarà un Empoli all’arrembaggio quello che vedremo domani in Veneto, parola di mister Aglietti. Il tecnico azzurro anzi sa che domani la squadra dovrà essere molto guardinga giocando al 110% dalla cintola in giù pronta ad attaccare ogni spazio che i gialloblù lasciarenno nella ricerca del gol.   Porte chiuse in quel di Sandrà, ritiro del Verona. Arrivano quindi pochissime notizie e tutte a confermare che la squadra sarà priva dei soli Bjelanovic infortunato ed Abbate squalificato. Una formazione che non dovrebbe essere particolarmente stravolta rispetto a sette giorni fa quando arrivò il Ko di Crotone con Pilchman che dovrebbe andare a rilevare l’attaccante croato e l’esperto Scaglia, in ballottaggio con Cangi, a prendere il posto di Abbate. E’ un Mandorlini sereno quello che ha parlato alla stampa locale, soffermandosi sull’importanza di una partita che potrebbe nascondere delle insidie al cospetto di un divario davvero importante in classifica tra le due squadre.   Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:  

 RAFAEL  DOSSENA
 SCAGLIA  BUSCE’
 CECCARELLI  FICAGNA
 MAIETTA  STOVINI
 PUGLIESE  REGINI
 HALLFREDSSON  ZE EDUARDO
 JORGINHO  MORO
 TACHRSIDIS  COPPOLA
 FERRARI  BRUGMAN
 PILCHMAN  TAVANO
 GOMEZ  MACCARONE

  Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy