I procuratori di Tonelli e Zielinski esaltano i propri ragazzi

I procuratori di Tonelli e Zielinski esaltano i propri ragazzi

Alessandro Moggi, agente di Lorenzo Tonelli, difensore di casa Empoli, parla del futuro del ragazzo a Premium Sport. “Quando abbiamo rinnovato il contratto, l’impegno era quello di arrivare a fine stagione. E’ tra i giovani più importanti, mi fa piacere che diciate che ci sia anche la Roma su Tonel

Commenta per primo!

tonelli (1)Alessandro Moggi, agente di Lorenzo Tonelli, difensore di casa Empoli, parla del futuro del ragazzo a Premium Sport. “Quando abbiamo rinnovato il contratto, l’impegno era quello di arrivare a fine stagione. E’ tra i giovani più importanti, mi fa piacere che diciate che ci sia anche la Roma su Tonelli. Forzare l’addio? No, non sono quello che forza, non è mia abitudine, sono abituato a convincere”.   A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto il presidente dell’Udinese Franco Soldati. piotr-zielinski-empoli_1xi6zg1kgt6nn1vlzglbz26umf“Questo è un campionato estremamente difficile da comprendere perché quasi mai negli ultimi anni era successo che ci fossero cinque squadre in grado di lottare per lo scudetto. Il giro di boa è stato per noi abbastanza soddisfacente per ciò che concerne le ultime partite, ma non è ciò che ci aspettavamo”. “A gennaio ci sono dei prezzi troppo alti per provare a chiudere operazioni anche per le big perché tra far play finanziario e liquidità diventa complicato fare mercato. La nostra rosa è fatta anche di piccole stelle che possono interessare alle grandi squadre, ma operazioni a gennaio in uscita non ne vedo se non di contorno, per sfoltire la rosa”. “Zielinski al Napoli? E’ un ottimo giocatore, a Udine ha giocato poco ma ad Empoli sta facendo bene, vedremo cosa succederà ma credo che se ne riparlerà a giugno. Il Napoli è interessato a diversi nostri giocatori, non solo a Zielinski, leggo sui giornali anche di Badu e Widmer e questo perché il club azzurro è interessato ai giocatori che hanno dei prezzi accessibili anche perché poi riesce a farli crescere grazie alla guida tecnica. Allan, per esempio, vale molto di più rispetto alla cifra con cui il Napoli lo ha acquistato, merito di Sarri”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy