Il Brescia non ci aiuta, a Livorno asfaltato 3-0

Il Brescia non ci aiuta, a Livorno asfaltato 3-0

LIVORNO-BRESCIA 3-0 (p.t. 2-0)     ARBITRO: Candussio RETI: 11′, 25′ Belingheri (L), 58′ Dionisi (L)   Nel primo tempo il Livorno corre un solo grosso pericolo, in avvio, su errore di Emerson che Scaglia non sfrutta tirando debolmente. Poi mette alle corde il Brescia e va meritatamente al r

Commenta per primo!

LIVORNO-BRESCIA 3-0 (p.t. 2-0)

 

 

ARBITRO: Candussio
RETI: 11′, 25′ Belingheri (L), 58′ Dionisi (L)

 

Nel primo tempo il Livorno corre un solo grosso pericolo, in avvio, su errore di Emerson che Scaglia non sfrutta tirando debolmente. Poi mette alle corde il Brescia e va meritatamente al riposo sul 2-0 grazie a due tap-in ravvicinati di Belingheri su tiri da fuori area di Diamanti (non irresistibile) all’11’ e di Emerson al 35′ sui quali il portiere delle “Rondinelle” Arcari non è, sicuramente, irreprensibile. Al 13′ della ripresa arriva, in contropiede, il goal del 3-0 che sigilla il successo del Livorno: Dionisi scambia con Paulinho e, da centro area, tenta di servire l’accorrente Belingheri ma il pallone rimbalza su Daprelà e gli torna fra i piedi e, allora, decide di tirare fulminando Arcari. Per il Brescia, non in grande serata, è la mazzata definitiva. Il Livorno controlla a suo piacimento il match rischiando quasi nulla e conquista una vittoria che lo riporta al secondo posto ad appena un punto, anche se provvisoriamente, dal Sassuolo capolista. Sconfitta pesante per le ambizioni di play-off delle rondinelle che in generale non danno una mano nemmeno agli azzurri che restano da soli a dover tener botta per la disputa di questa appendice finale.

.

To. Che.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy