Il Brescia espugna (per fortuna) Gubbio

Il Brescia espugna (per fortuna) Gubbio

GUBBIO-BRESCIA 0-2 (p.t. 0-1) ARBITRO: Di Paolo RETI: 25′ Jonathas (B), 65′ El Kaddouri (B)   Il Gubbio, neopromosso, è impegnato nella lotta per evitare il ritorno in Prima Divisione mentre il Brescia, in serie positiva da nove gare (7 vittorie e 2 pareggi), è in corsa per i play-off. In

Commenta per primo!

GUBBIO-BRESCIA 0-2 (p.t. 0-1)

ARBITRO: Di Paolo

RETI: 25′ Jonathas (B), 65′ El Kaddouri (B)

 

Il Gubbio, neopromosso, è impegnato nella lotta per evitare il ritorno in Prima Divisione mentre il Brescia, in serie positiva da nove gare (7 vittorie e 2 pareggi), è in corsa per i play-off. Inoltre ha un portiere, Arcari, che non prende reti da 810 minuti, record per le “rondinelle”. Con un successo a Gubbio il Brescia di Calori potrebbe essere la squadra che nella storia del calcio bresciano ha vinto più gare in trasferta (5) consecutivamente.

Serata invernale ma le tribune del “Barbetti” sono discretamente affollate. Un goal realizzato con un tiro dal limite dal brasiliano Jonathas, al suo tredicesimo goal in Bwin, dopo 25 minuti di gioco consente al Brescia di andare al riposo in vantaggio su un Gubbio che nei primi 20 minuti aveva giocato meglio. Al 25′ della ripresa Jonathas fugge in contropiede sulla sinistra e poi serve il liberissimo El Kaddouri che entra in area e fa secco Donnarumma per il 2-0 per il Brescia. “Rondinelle” davvero micidiali che conquistano l’ottavo successo, rimangono imbattute nelle ultime dieci gare e si avvicinano a tre punti dalla zona play-off. Senza parlare dei due strepitosi record nella storia del Club conquistati: quello di imbattibilità di Arcari, che ora è di 903 minuti, e quello di cinque vittorie esterne consecutive. Gubbio sempre quintultimo, in zona play-out che non scappa dagli azzurri.

M.dL 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy