Per il dopo Mondonico ci sarà Fortunato

Per il dopo Mondonico ci sarà Fortunato

L’Albinoleffe ha comunicato ieri, attraverso il suo sito ufficiale, che l’allenatore per la prossima stagione sarà Daniele Fortunato. L’ex centrocampista di Juventus e Atalanta sostituirà Emiliano Mondonico, che lunedì aveva commosso tutti con una conferenza stampa con la quale annunciava d

Commenta per primo!

L’Albinoleffe ha comunicato ieri, attraverso il suo sito ufficiale, che l’allenatore per la prossima stagione sarà Daniele Fortunato. L’ex centrocampista di Juventus e Atalanta sostituirà Emiliano Mondonico, che lunedì aveva commosso tutti con una conferenza stampa con la quale annunciava di non essere in grado di poter dedicarsi al club con il quale ha appena ottenuto la salvezza. Il “Mondo”, quest’inverno, aveva lasciato la panchina dei bergamaschi perché gli era stato diagnosticato un tumore. Dopo essersi sottoposto ad un intervento di rimozione di un lipoma, era riuscito a tornare in campo dopo appena tre settimane e ha concluso con successo il campionato.   La malattia però non è ancora del tutto sconfitta e l’allenatore vuole prendersi un po’ di tempo per poter dedicare tutte le sue forze a questa brutta partita. Lunedì in conferenza stampa era riuscito a dire giusto due parole, prima di lasciare la sala stampa visibilmente sconvolto:   “”Ho conosciuto un avversario particolare in corso d’opera, ma non posso ancora dire di averlo sconfitto. Convivere con il pensiero di qualcos’altro oltre all’Albinoleffe non è affatto semplice. Come faccio a regalarvi certezze se non sono sicuro di essere qui tra un mese? Non si tratterà di un’attesa di anni, tranquilli. Tra due settimane saprete se ci sarò ancora o no sulla panchina dell’Albinoleffe”.   Ieri, e aggiungiamo purtroppo, è arrivata la notizia della scelta del nuovo tecnico, come detto si tratta di Daniele Fortunato, che con Mondonico ha lavorato a fianco a fianco in questi anni, essendo il suo vice. Sempre lui lo aveva sostituito anche a febbraio, quando il tecnico di Rivolta d’Adda si era assentato per un breve periodo. Un grande in bocca a lupo al Mondo, che possa affrontare questa difficile sfida con la forza e con la grinta che ci ha sempre mostrato a bordo campo. M.S.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy