Il posticipo – Doppietta di Pasquato, ma non basta

Il posticipo – Doppietta di Pasquato, ma non basta

MODENA – TRIESTINA 2-2   Non basta una doppietta di uno scatenato Pasquato al Modena per avere ragione della Triestina: finisce 2-2. Il sogno dei canarini di riagganciare la zona Play Off, dopo due sconfitte consecutive, si infrange così contro la realtà che parla di una Triestina

MODENA – TRIESTINA 2-2

 

Non basta una doppietta di uno scatenato Pasquato al Modena per avere ragione della Triestina: finisce 2-2. Il sogno dei canarini di riagganciare la zona Play Off, dopo due sconfitte consecutive, si infrange così contro la realtà che parla di una Triestina capace di passare dallo 0-2 al 2-2, trovando la via del pareggio a due minuti dal termine con un calcio di rigore trasformato da Testini.

 

LA PARTITA – Modena in vantaggio dopo appena 8 minuti con Cristian Pasquato che trasforma in gol un calcio di punizione. L’ex empolese si ripete, sempre su punizione, al minuto 22 portando sul 2-0 la propria squadra.

La Triestina manda in campo Antonelli per una squadra a trazione anteriore, ma rischia ancora con Pasquato su punizione di subire lo 0-3. Eppure l’ingresso in campo di Antonelli risulterà decisivo. Il primo tempo si chiude con i canarini in vantaggio per 2-0.

 

Nel secondo tempo la Triestina cerca il tutto per tutto per riaprire il match, mentre il Modena gioca soprattutto di rimessa. Al 23′ però la svolta della gara. Antonelli lavora un bel pallone a destra ed effettua un cross in area raccolto e trasformato in rete da Godeas che, deviando di testa, supera il portiere del Modena Alfonso piazzando la sfera nell’angolino in basso a destra.

I minuti finali si infiammano. La Triestina manda in campo un altro ex empolese Sabato al posto di Scurto (80′) e prova l’assalto finale alla ricerca di un pareggio che arriva a due minuti dalla fine su calcio di rigore trasformato con precisione da Testini. Il match finisce qui, con il pubblico modenese che lascia il “Braglia” con l’amaro in bocca.

 

Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy