Infortunio al mignolo per il Pampa

Infortunio al mignolo per il Pampa

Francesco Pratali ha dovuto lasciare anzitempo il campo nella gara di sabato scorso con lo Spezia per la frattura del mignolo della mano destra. Oggi il centrale azzurro si sottoporrà ad una radiografia per capire meglio la gravità dell’infortunio occorsogli, e da qui si capirà se, purt

Commenta per primo!

Francesco Pratali ha dovuto lasciare anzitempo il campo nella gara di sabato scorso con lo Spezia per la frattura del mignolo della mano destra. Oggi il centrale azzurro si sottoporrà ad una radiografia per capire meglio la gravità dell’infortunio occorsogli, e da qui si capirà se, purtroppo, si dovrà ricorrere all’intervento chirurgico o meno.   Lo stesso giocatore però getta acqua sul fuoco facendo capire che sabato prossimo potrebbe essere della partita anche se ovviamente salterà qualche allenamento. Un Pratali che come sempre non perde il sorriso e l’ottimismo che lo contraddistingue, anche nell’analizzare la partita di sabato in una battuta veloce nata per capire lo stato di saluto dopo appunto quanto accadutogli nel corso del match.   ” E’ un punto che ci sta stretto indubbiamente per quanto visto nel rettangolo di gioco, nonostante la forza dell’avversario ed un campo al limite, abbiamo giocato bene e credo che il migliore in campo possa essere decratato il loro portiere. Resta il rammarico per i gol che subiamo, anche se tutto sommato, la linea difensiva è in netto progresso e tutti stanno dando il 100%. Per quanto riguarda la mano, ho avvertito subito dolore ed ho avuto al consapevolezza del danno, spero ovviamente che questo non comprometta la possibilità di giocare sabto.”   Resta quindi soltanto da augurarsi che tutto vada per il meglio e che Francesco non debba finire nel listone degli indisponibili per la trasferta di Cesena.   Al. Coc.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy