L’Empoli fuori dalla Coppa Italia

L’Empoli fuori dalla Coppa Italia

     2  31′ Bonazzoli , 45′ Fornaroli (R)        1  61′ Lodi   L’Empoli dunque termina la corsa in coppa Italia, perde al “Marassi” per due reti ad una e viene eliminato dalla competizione.     Parte decisamente bene la Samp,

     31′ Bonazzoli , 45′ Fornaroli (R)

 

     1  61′ Lodi

 

L’Empoli dunque termina la corsa in coppa Italia, perde al “Marassi” per due reti ad una e viene eliminato dalla competizione.

 

 

Parte decisamente bene la Samp, spinta anche dal fattore casa, ed è Bassi il protagonista azzurro dei primi minuti.

Ma alla mezz’ora,  dopo vari rimpalli, la sfera va sui piedi di Bonazzoli, noto rapace del gol, che da pochi passi in maniera agevole la mette dentro.

Al 36’ però la Samp rimane in dieci, fallo su Negrini di Dessena e cartellino rosso per il doriano.

L’arbitro però forse un pò in sudditanza psicologica al 45’ si inventa un calcio di rigore per un presunto fallo di Angella (che comunque deve ancora rodarsi, ndr) su Fornaroli. E’ proprio l’attaccante sampdoriano che va dagli undici metri e non sbaglia.

Si va così al riposo sul 2 a 0 per la Samp.

L’Empoli torna in campo e con l’uomo in più cerca di far gioco, e nei primi dieci minuti, prima con Lodi poi con Marianini sfiora il gol.

Gol che però arriva al 16’, è il solito Lodi che fa esplodere il sinistro da fuori area e fa secco l’estremo genovese.

A quel punto l’Empoli ci crede e la Samp va un pò in confusione, ma l’arbitro per mettere tutto il pubblico in tranquillità, al 33’ da un secondo penalty ai padroni di casa, stavolta fallo di Marianini su Del vecchio.

Tira Ziegler, ma Bassi si supera e dice di no.

Sul contropiede potrebbe andare in scena il più classico dei “gol mancato gol subito”, ma Buscè a tu per tu con Mirante non riesce a finalizzare.

Finisce dunque con la vittoria della  Sampdoria, una vittoria non proprio meritata, ma che non ci fa arrabbiare più di tanto (se non per la pessima direzione arbitrale del sig.Tommasi di Bassano del Grappa (VOTO  4!); adesso bisogna subito archiviare e pensare alla ben più importante sfida di lunedì prossimo con il Grosseto.

 

 

Sampdoria (3-5-2): Mirante, Lucchini, Gastaldello, Accardi, Stankevicius, Dessena, Bonanni (18′ st Franceschini), Delvecchio, Ziegler, Bonazzoli (34′  st Pieri), Fornaroli (16′ st Cassano).
(1 Castellazzi, 20 Padalino, 16 Campagnaro, 11Bellucci). All.: Mazzarri

Empoli (4-2-3-1): Bassi, Vinci, Kokoszka, Angella, Bianco (1′ st Buscé), Marianini, Moro, Negrini, Lodi, Arcidiacono (1′ st Vannucchi), Corvia (20′ st Pasquato).
(37 Dossena, 16 Marzoratti, 31 Vargas, 17 Musacci). All.: Baldini

Arbitro: Tommasi di Bassano del Grappa

 

 

 

A.C.

 

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy