La prima campanella è suonata

La prima campanella è suonata

Nel tardo pomeriggio di ieri, tra le 18 e le 19, sono arrivati i calciatori azzurri attualmente in rosa che daranno il via alla stagione sportiva 2016-17. C’erano alcune assenze giustificate come quelle di Levan e Signorelli per via dei voli dai rispettivi paesi, ma c’erano pero’ già alcuni dei vol

Commenta per primo!

Nel tardo pomeriggio di ieri, tra le 18 e le 19, sono arrivati i calciatori azzurri attualmente in rosa che daranno il via alla stagione sportiva 2016-17. C’erano alcune assenze giustificate come quelle di Levan e Signorelli per via dei voli dai rispettivi paesi, ma c’erano pero’ già alcuni dei volti nuovi come Tello, Bellusci ma soprattutto il più applaudito al suo arrivo, Pasqual. Presenti anche alcuni ragazzi che vivono il momento con la valigia aperta, iniziando adesso l’avventura in maglia azzurra ma magari non arrivando per via del mercato in fondo all’estate. Prima della cena che si è consumata direttamente nella sala vip dello stadio, il Presidente Corsi e Marcello Carli hanno fatto il primo discorso di rito alla squadra con l’aspetto delle motivazioni e del possibile traguardo storico in cima a tutti.

 

Qua sotto alcuni scatti del nostro Massimiliano Ciabattini.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy