La Samp prova a stringere per Sarri

La Samp prova a stringere per Sarri

Indiscrezioni, voci che non possono essere confermate se non dai diretti interessati. Ieri sera, in poche parole, pare che la dirigenza blucerchiata abbia ricontattato il tecnico azzurro Sarri che, dopo l’incontro conoscitivo di martedi, vorrebbe provare a stringere e capire se davvero ci possono es

Commenta per primo!

SarriIndiscrezioni, voci che non possono essere confermate se non dai diretti interessati. Ieri sera, in poche parole, pare che la dirigenza blucerchiata abbia ricontattato il tecnico azzurro Sarri che, dopo l’incontro conoscitivo di martedi, vorrebbe provare a stringere e capire se davvero ci possono essere i presupposti per far approdare Maurizio Sarri nel capoluogo ligure. E proprio da Genova, coloro che fino a qualche ora fa continuavano a dirci che fosse Zenga l’uomo favorito alla successione di Mihajolovic, adesso tentennano ammettendo che potrebbe esserci stato il sorpasso in questa gara che adesso è soltanto di preferenza.   Mister Sarri non ha parlato, se non per quel virgolettato che vi abbiamo riportato ieri, strappato dai colleghi della carta stampata locale. Un silenzio che però, salvo che già nell’occasione della conferenza stampa pre gara non venga rotto (silenzio relativo alla situazione del suo futuro) dovrà però venir meno il 3 giugno, in quella che è la data ultima che la società avrebbe dato per una sua decisione. Noi attendiamo, non possiamo fare altro, cercando sempre di provare a captare tutti i segnali, come quello appena riportato ma, la sensazione è (con grande speranza di sbagliare) che il tecnico sia sempre un passo più lontano da Empoli.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy