LA SENTENZA | Squalificate le curve di Roma e Lazio: giallorossi curva chiusa per 2 partite, proprio quelle con l’Empoli

LA SENTENZA | Squalificate le curve di Roma e Lazio: giallorossi curva chiusa per 2 partite, proprio quelle con l’Empoli

[caption id="attachment_286616" align="alignleft" width="253"] La curva dei tifosi giallorossi[/caption] Mentre in nottata facciamo lavoro di redazione per pubblicare l’evento del Centro di Coordinamento (premiazione di Federico Barba) e per organizzare i prossimi impegni degli azzurri (tra campi

tifosi roma curva sud coreografia
La curva dei tifosi giallorossi
Mentre in nottata facciamo lavoro di redazione per pubblicare l’evento del Centro di Coordinamento (premiazione di Federico Barba) e per organizzare i prossimi impegni degli azzurri (tra campionato e coppa sono molte le gare degli azzurri ravvicinate, ndr) ecco che veniamo a conoscenza di una notizia che apparentemente è lontana ma che in realtà coinvolge l’Empoli direttamente.
Infatti, in virtù dei tafferugli avvenuti nel dopo derby tra Roma e Lazio di domenica scorsa, sono state squalificate le curve dei due club. La Curva Nord chiusa per un turno in occasione di Lazio-Napoli e curva Sud proibita ai supporter giallorossi sia per l’incontro di Coppa Italia del 20 gennaio sia per quello di campionato del 31 gennaio, entrambi con l’Empoli. Il provvedimento è del Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive del Viminale dopo gli incidenti che si sono verificati al termine del derby tra Roma e Lazio. C’è però un’eccezione: l’accesso alle curve sarà consentito ai soli possessori della Tessera del Tifoso.
.
ALTO LIVELLO DI PERICOLO — La decisione di chiudere le curve è stata presa dal Casms al termine della riunione di martedi sera convocata proprio per fare il punto dopo il derby e approfondire i rischi connessi a Lazio-Napoli in programma domenica prossima. Entrambe le tifoserie hanno avuto, sottolinea il Viminale, un comportamento che ha provocato un “alto livello di pericolo” e, dunque, si sono resi necessari “interventi di carattere preventivo per colpire, in maniera significativa, le curve degli ultrà, luogo dove tradizionalmente maturano le logiche prevaricatorie dei violenti”. È stato quindi deciso che in occasione di Lazio-Napoli la Nord resterà chiusa e vi potranno accedere solo i possessori della tessera del tifoso “SS Lazio 1900” e i bambini in possesso della “cucciolone”.
.
NAPOLI: SOLO I RESIDENTI NEL LAZIO — Penalizzati anche i tifosi del Napoli. Il Casm ha deciso infatti che “in ragione delle complesse condizioni ambientali determinate dalla possibilità di contatti in città della tifoseria organizzata partenopea con quella tifoseria romanista” la vendita dei biglietti per la partita con la Lazio sarà riservata ai soli residenti nella regione laziale.
 .
SOTTO OSSERVAZIONE — La curva Sud della Roma, invece, rimarrà chiusa per entrambe le partite con l’Empoli, il 20 gennaio in coppa Italia e il 31 in campionato. Anche in questo caso, potranno accedere in curva solo i possessori della tessera del tifoso “A.S. Roma Club Privilege”. Le tifoserie di Roma e Lazio, infine, saranno “sotto osservazione” nella prossima giornata di campionato: in caso di comportamenti violenti verranno decise nuove misure.
.
Gabriele Guastella
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy