La storia di Empoli-Novara

La storia di Empoli-Novara

Marco Meloni, fu lui a decidere. Anche trentun anni fa, nell’unica stagione in cui Novara ed Empoli si sono trovate di fronte, erano i giovani del vivaio la linfa vitale azzurra. Come questo centravanti, livornese di origini, che dalla Berretti era arrivato con grandi speranze fino alla formazione

Commenta per primo!

Marco Meloni, fu lui a decidere. Anche trentun anni fa, nell’unica stagione in cui Novara ed Empoli si sono trovate di fronte, erano i giovani del vivaio la linfa vitale azzurra. Come questo centravanti, livornese di origini, che dalla Berretti era arrivato con grandi speranze fino alla formazione maggiore, dove restò per tre stagioni prima che un grave infortunio ne limitasse la carriera. Quel 5 ottobre 1980, in «C1», fu un suol gol a piegare il Novara e a dare il successo agli azzurri di Gaetano Salvemini. Ecco il tabellino di quel match.

 

EMPOLI: Paradisi, Cocco (78’ Bruno), Papis, Martelli, Mariani, Giornali, Di Nuovo, Vescovi, Meloni, Ferretti (34’ Dasara), Rezzadore.
NOVARA: Villa, Cagnin, Giorla (80’ Mauri), Lombardo, Pari, Grilli, Ciceri, Monaco, Basili (80’ Brunazzi), Frara, Scaburri.
Arbitro: Baldini di Piacenza.
Marcatore: 30’ Meloni.

fonte:  La Nazione

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy