L’AD Ghelfi conferma gli aumenti degli abbonamenti

L’AD Ghelfi conferma gli aumenti degli abbonamenti

Ancora pochi giorni e conosceremo nel dettaglio tutti i prezzi e le modalità di vendita degli abbonamenti per la stagione sportiva 2016-17. Quello che si sa di preciso, ad oggi, sono le date, con il via alle prelazioni dal 4 Luglio e la vendita libera che inizierà invece il 20 dello stesso mese.

Commenta per primo!

ghelfiAncora pochi giorni e conosceremo nel dettaglio tutti i prezzi e le modalità di vendita degli abbonamenti per la stagione sportiva 2016-17. Quello che si sa di preciso, ad oggi, sono le date, con il via alle prelazioni dal 4 Luglio e la vendita libera che inizierà invece il 20 dello stesso mese. Poi alcuni rumors, come scritto anche da noi, sull’eventualità che alcuni settori potessero essere oggetto di un ritocco nel costo al rialzo. Rumors che di fatto divengono pero’ reali con le parole dell’Ad Ghelfi che questa mattina ha rilasciato sulla pagine locali de “Il Tirreno”:   I settori che consideriamo popolari costeranno esattamente come l’anno scorso e, nello specifico, si tratta della Maratona inferiore e della Curva nord. Diverso il discorso per gli altri settori ma in realtà è giusto ricordare che le eccezioni sono state quelle delle ultime stagioni. In Maratona superiore laterale l’aumento dovrebbe aggirarsi intorno ai 90 euro, ma è una parte dello stadio dove si assiste benissimo alla partita e, comunque, il costo media per partita sarà di poco superiore ai 13 euro. Non certo un’enormità. Spariranno poi le iniziative “cuori azzurri”, avevamo un listino prezzi praticamente infinito e quindi abbiamo cercato di ridurre. Oltretutto, con oltre 7.000 abbonati, prevediamo che la grande maggioranza saranno rinnovi delle tessere. Anche i tagliandi per le partite subiranno lo stesso aumento degli abbonamenti. Quindi l’invito ai tifosi empolesi è ancora quello di acquistare la tessera annuale. Resta l’unico modo per spendere meno.   Un piccolo aumento quindi c’è ed è confermato dalle parole di Ghelfi. L’augurio è quindi quello di poter andare vicini al 100% dei rinnovi dei vecchi abbonamenti.   Redazione PE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy