Le Pagelle di Empoli-Crotone 2-1

Le Pagelle di Empoli-Crotone 2-1

Ecco per voi le pagelle di Empoli-Crotone 2-1, redatte come di consueto dalla Redazione di PianetaEmpoli.it

12 commenti

SKORUPSKI: 6 Rientro soft per l’estremo difensore polacco, che non deve compiere particolari interventi durante l’arco della gara. Incolpevole sul colpo di testa di Sampirisi che ha impattato momentaneamente l’incontro.

ZAMBELLI: 6 Il terzino bresciano non fa rimpiangere Laurini, per costanza e presenza in campo. Palladino lo sorprende solamente in un’occasione, ma per fortuna il diagonale dell’ex Juve finisce a lato.

BELLUSCI: 7.5 Con una zuccata provvidenziale rompe l’equilibrio di una gara bloccata. Ma la prestazione del difensore ex Leeds non è buona solo per il gol del vantaggio. Unisce fisicità e anticipo nella maggior parte dei suoi interventi difensivi, risultando il migliore del reparto arretrato.

COSTA: 6.5 In occasione del gol del Crotone è lui a perdersi la marcatura e a permettere ai pitagorici di realizzare la rete del pari. Dimostra però di sapersi riprendere, mettendosi alle spalle l’errore e facendo esultare i tifosi azzurri con la rete decisiva.

PASQUAL: 6 Un po’ timido in fase offensiva, a parte qualche folata delle sue. Dimostra però di aver il piede caldo servendo i due assist per le realizzazioni azzurre.

_MG_0218TELLO: 6.5 Primo tempo efficace, è uno dei più positivi della squadra azzurra perché non solo cuce in fase difensiva ma si ripropone in avanti con qualche bel movimento. Nel secondo tempo, pur calando leggermente, continua a macinare chilometri e non si dà mai per vinto.

MAURI: 6 Alterna cose egregie ad altre meno buone, ma è normale non chiedergli troppo, visti i pochi giorni avuti per entrare nei meccanismi della squadra. Esce stremato, dimostrando di aver dato tutto quello che aveva.

(DIOUSSE’ s.v.)

CROCE: 6.5 Grazie alla sua eleganza riesce a districarsi bene in situazioni difficili. Nella ripresa commette qualche errorino, dovuto probabilmente alla stanchezza, ma dimostra di avere ancora il passo per complicare la vita alle difesa avversarie.

SAPONARA: 5.5 I suoi tentativi partono spesso dal centrocampo, visto che a ridosso della porta trova l’opposizione dei difensori calabresi. Gli manca quello spunto decisivo che ci aspettiamo da lui. A volte si incaponisce troppo nella giocata individuale.

(GILARDINO: s.v.)

PUCCIARELLI: 6 Gara di sacrificio, come suo solito. E’ meno incisivo negli ultimi metri e non riesce a portarsi molte volte al tiro.

MACCARONE: 5.5 Spesso ingabbiato dalla difesa del Crotone, che usa sia le buone che le cattive per fermarlo. La sua gara è generosa, ma il suo unico tentativo in porta è un diagonale che finisce tra le braccia di Cordaz.

(MARILUNGO: 6.5 Ottimo impatto sulla gara. L’ex cesenate entra in campo con il piglio giusto di chi vuole mangiarsi il terreno di gioco. Da un suo guizzo nasce l’espulsione di Dussenne che probabilmente mette una pietra definitiva sulla gara).

MISTER MARTUSCIELLO: 6.5 La squadra va a fasi alterne nel primo tempo, ma ritrova i primi tre punti stagionali. Tre punti fondamentali contro una diretta concorrente che pesano come un macigno nella rincorsa alla salvezza. Contro un Crotone partito più per difendere che per offendere i ragazzi sono bravi a saltare l’ostacolo attraverso i due colpi vincenti di Bellusci e Costa. Empoli in crescita, la squadra ha ampi margini di miglioramento.

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. carloristori - 4 mesi fa

    Ho messo una vocale in più! :(

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. carloristori - 4 mesi fa

    Per me le pagelle di Claudio vanno più che bene: nessuno è stato insufficiente ed è giusto sottolineare le prestazioni di Pasquale e Mauri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. baggio - 4 mesi fa

    rispetto alle pagelle del Tirreno dove danno 6,5 a Saponara sono più giuste le vostre.
    io avrei dato mezzo punto in più a Mauri Zambelli e Pascqual (che se viene sfruttato in pieno i suoi traversoni è meglio).
    qui do un mezzo voto a martudcello che ancora nell’area piccola lo vedo un po’ spaesato, certo che azzecca in pieno Tello che al centrocampo aumenta la fisicità.
    Siete giusti a non abbondare nei 7,5/8 perché giocavamo con il Crotone una squadra che insieme al Palermo è quella che mi preoccupa meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Milagros - 4 mesi fa

    Contava solo il risultato, sono arrivati tre punti e quindi bene così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. claudio - 4 mesi fa

    Skorupski 6
    Zambelli 6,5
    Costa 7,5
    Bellusci 8
    Pasqual 7,5
    Jose’ Mauri 7,5 (mi ha incantato, non credevo facesse cos’ bene)
    Tello 7
    Croce 7
    Saponara 6
    Maccarone 6
    Pucciarelli 6

    (Marilungo 7, Diousse 6,5 Gilardino sv)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Salvatore Nasello - 4 mesi fa

    La partita di stasera ha dimostrato che tutti gli acquisti di quest’anno si sono rilevati azzeccati tranne uno ossia Gilardino
    Non discuto le qualità del giocatore ma il suo ruolo è utile solo se si cambia l’attuale modulo gioco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. verità - 4 mesi fa

    oggi era importante portare a casa il risultato, non era semplice, tutti voi parlate di problemi in attacco, ma loro sono venuti a fare le barricate, se riguardate la partita, ne avevano due attaccati addosso tutti i nostri principali giocatori, puccia macca e sapo, quindi sfido qualsiasi squadra a sfondare questo muro, l’unico metodo era scartare e fare degli scambi veloci con triangoli, solo alcuni sono buoni a farlo e in parte ci sono riusciti, sicuramente più avanti i meccanismi daranno i suoi frutti. Per i nomi direi validi sia bellusci che marilungo, quest’ultimo, mi sembra molto sicuro di se, può servire, jose mauri si vede che ha talento, ma è un fringeullino in mezzo al campo e comunque anche lui ci aiuterà molto. Diciamo che oggi era solo importante vincere, si rivede i goal con palle inattive, grazie a pasqual, un’altro utile alla causa. Non cominciamo a sparare su nomi come saponara, riconosco la sua troppa individualità, ma ora cerca il goal diamogli tempo, macca incomincia a pesargli gli anni e gila avrà il suo tempo per fare goal, anche lui non è un giovincello….cerchiamo di trasmettere fiducia almeno quando si vince, altrimenti l’entusiasmo va a farsi benedire!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Riccardo - 4 mesi fa

    Della partita salvo il risultato, ma ci siamo resi conto che hanno segnato 2 difensori su calcio piazzato contro la peggior squadra vista a Empoli in 3 anni? I tre d’attacco da 5 (e sono generoso), buon impatto di Bellusci e Tello entrambi da 6,5. Bisogna lavorare perché così si va da poche parti: si è tenuta in partita una squadra che al massimo farà 10 pt.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ubi - 4 mesi fa

    Voti nel complesso generosi, comunque io darei mezzo punto in più a Pasqual e mezzo meno a Pucciarelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. nostradamus - 4 mesi fa

    Concordo su tutto eccetto che su mauri a cui avrei dato un bel 7.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. S' Ostina - 4 mesi fa

    Pasqual 6,5…Saponara 5…Pucciarelli 5,5…per il resto ci siamo.

    A Torino andrei con

    Shorupsky
    Laurini Costa Bellusco Pasqual
    Tello Buchel Croce
    Saponara
    Gilardino Marilungo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Giovanni - 4 mesi fa

    Ma io non sono affatto d’accordo sul 5,5 a Saponara. Ma scherziamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy