Le Pagelle di Empoli-Frosinone 1-2

Le Pagelle di Empoli-Frosinone 1-2

Ecco le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri sconfitti questo pomeriggio al “Castellani” per 2-1 dal Frosinone.   SKORUPSKI: 6 Incolpevole sulle due reti del Frosinone, per il resto pomeriggio completamente inoperoso. Reattivo nel finale ad anticipare Longo che aveva approfi

Commenta per primo!

Ecco le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri sconfitti questo pomeriggio al “Castellani” per 2-1 dal Frosinone.   SKORUPSKI: 6 Incolpevole sulle due reti del Frosinone, per il resto pomeriggio completamente inoperoso. Reattivo nel finale ad anticipare Longo che aveva approfittato di un brutto errore di Tonelli. Nel recupero si proietta in area cercando di dare una mano al forcing dei compagni.   ZAMBELLI: 6  Il migliore della difesa azzurra. L’ex Brescia  non disdegna di proporsi con efficacia in avanti con alcune sgroppate sulla fascia destra. In fase di non possesso fornisce un adeguato contributo disinnescando le rare iniziative del Frosinone.   MCHEDLIDZE: S.V   TONELLI: 5.5 Prestazione al di sotto del suo standard per “The Wall”. Qualche errore di troppo in fase di disimpegno soprattutto in uscita, soffre a tratti in maniera eccessiva il pressing portato dagli attaccanti avversari. Sbaglia nel finale quando si fa soffiare il pallone in maniera incredibile il da Longo il quale per fortuna non riesce ad approfittarne.   ARIAUDO:  5.5 Meno preciso e puntuale rispetto all’ottimo esordio di domenica contro L’Atalanta. In occasione del gol di Ciofani appare in ritardo rispetto all’attaccante avversario. Dopo un inizio balbettante il suo rendimento cresce, ma appare nel complesso una prestazione insufficiente.   MARIO RUI: 4 Prestazione nettamente insufficiente del Portoghese, protagonista dell’episodio che decide il confronto con un intervento incauto in una situazione facilmente gestibile. Da quel momento si innervosisce, facendosi ammonire ingenuamente per proteste. Partita da dimenticare.   EMPFRO1ZIELINSKI:6 Va a corrente alternata il polacco, meno incisivo del solito. Spesso si fa imprigionare dalle fitte maglie avversarie non riuscendo ad essere incisivo e lucido. Meno preciso  negli appoggi, anche se bisogna dare atto alla generosità e alla determinazione con la quale si è battuto durante tutto l’arco del confronto.   PAREDES: 5.5 Fatica come i propri compagni il pressing portato dai propri dirimpettai. Non riesce a dare il cambio di marcia alla manovra offensiva messa in mostra in altre circostanze.   BUCHEL: 6 Nel primo tempo è trai  più attivi del reparto, e anche nella seconda frazione è tra i più proprositivi nello sviluppo della manovra. Sostituito per errore nella ripresa.   BITTANTE: S.V   SAPONARA: 6 Soprattutto nel primo tempo appare il più ispirato degli azzurri. Catalizza sui suoi piedi gran parte delle azioni degli azzurri.Da una sua iniziativa nasce il gran gol del pareggio di Maccarone. Nella seconda parte del confronto il suo rendimento cala, non riuscendo a determinare come in precedenza.   PUCCIARELLI: 6 Molto movimento da parte sua, cercando sempre il dialogo con i compagni e il tiro vincente che purtroppo non arriva.   MACCARONE: 6 Il capitano ci regala il momentaneo pareggio con un gol d’autore da attaccante di razza. Il momento non è dei migliori e pensare di farlo rifiatare potrebbe non essere sbagliato anche se in campo ha sempre il suo peso.   MISTER GIAMPAOLO: 5.5   Presenta la formazione annunciata, affidandosi alle consuete prime linee. La partita, già difficile di suo per le caratteristiche fisiche dell’avversario, lo diventa ancora di più dopo il vantaggio siglato da Ciofani. L’Empoli è meni lucido sotto porta di altre occasioni e anche in difesa è soggetto a qualche leggerezza di troppo. Prova a cambiare l ‘inerzia del confronto inserendo Bittante e Levan per scardinare il muro gialloazzurro. La poca serenità di alcuni elementi dovrà essere oggetto di riflessione alla ripresa.        

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy