Le Pagelle di Empoli-Vicenza 0-1

Le Pagelle di Empoli-Vicenza 0-1

Ecco le pagelle, redatte dalla redazione di PE, inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri usciti scomfitti dal Vicenza per 1-0 nel quarto turno di Coppa Italia Tim, giocato questo pomeriggio al Castellani.   SKORUPSKI: 6 Incolpevole il portiere polacco sul gol di Gatto in apertura di rip

Commenta per primo!

Ecco le pagelle, redatte dalla redazione di PE, inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri usciti scomfitti dal Vicenza per 1-0 nel quarto turno di Coppa Italia Tim, giocato questo pomeriggio al Castellani.   SKORUPSKI: 6 Incolpevole il portiere polacco sul gol di Gatto in apertura di ripresa. Per il resto mostra sicurezza le volte che viene chiamato in causa.   MARTINELLI: 5 Giampaolo lo preferisce a Bittante. Dopo un buon inizio di gara, si perde e va in grave difficoltà nella sua zona di competenza, dove Giacomelli lo salta con eccessiva facilità in più di una circostanza.   BITTANTE: S.V   TONELLI: 5  Non preciso e puntuale nelle chiusure, soprattutto nella ripresa. Un suo errore nell’applicazione della trappola del fuorigioco favorisce Giacomelli che si invola verso Skorupski, per fortuna calciando a lato. Per il resto non appare al meglio della condizione.   BARBA: 5.5  Come il suo compagno di reparto non appare preciso nelle chiusure, soprattutto nella seconda parte della gara, quando la squadra tende ad allungarsi, in occasione del gol non appare come del resto Tonelli in ritardo permettendo a Gatto di calciare liberamente a rete.   MARIO RUI: 5.5  Va a corrente alternata il portoghese, qualche buono spunto sulla fascia sinistra, ma anche palloni piuttosto semplici gestiti non al meglio, probabilmente una condizione non ottimale ha recitato la sua parte.   empoli-vicenza (13)ZIELINSKI: 5  Il Polacco ha un buon impatto nel confronto, dialogando con i compagni di reparto con efficacia. Nella ripresa scompare letteralmente dalla gara perdendo molti palloni sulla trequarti avversaria.   DIOUSSE: 7  Nettamente il migliore degli azzurri per distacco, colpisce la personalità e la capacità di fare sempre la cosa giusta nel momento giusto. Nella ripresa e’ l’unico a crederci, contrastando con grande efficacia gli avversari e dando un fondamentale contributo alla manovra offensiva.    CROCE: 5.5 Fino a quando la condizione lo sorregge, da il suo contributo nelle due fasi come ci ha abituati in questi anni. Nella ripresa quando la spia della benzina indica arancione va in difficoltà sbagliando qualche appoggio di troppo, nonostante non gli faccia mai difetto la generosità.   KRUNIC: S.V   SAPONARA: 5 Questo pomeriggio “The Magic” era in modalità rodaggio. Clamoroso l’errore sotto porta in apertura di gara, quando anzichè tirare decide di servire Maccarone. Per il resto la sua luce si accende a fatica, e sbaglia molti passaggi denotando una condizione approsimativa.     PUCCIARELLI: 5 Qualche buono spunto nel primo quarto d’ora, per il resto fatica ad essere incisivo rimanendo imbavagliato nella difesa biancorossa. Alla voce tiri in porta, si registra solo un tentativo, decisamente troppo poco per un’attaccante.     MACCARONE: 5.5 Lotta con grande abnegazione, svariando su tutto il fronte come sua abitudine. Denota tuttavia di non essere ancora al top della condizione atletica. Inutile sottolineare l’importanza del calciatore nell’economia dell’attacco azzurro.   MCHEDLIDZE: S.V   MISTER GIAMPAOLO: 5.5 La squadra per la prima mezz’ora costruisce un paio di occasioni da rete, poi però denota di dover crescere sul piano dell’incisività sotto porta e della condizione fisica. E’ auspicabile che questa rosa venga implementata con un paio di elementi per poter affrontare al meglio il massimo torneo che inizierà tra una settimana.    

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy