Le pagelle di Padova – Empoli 2 – 0

Le pagelle di Padova – Empoli 2 – 0

Ecco le pagelle degli azzurri, relative alla gara di questa sera controil Padova che è culminata con la quarta sconfitta consecutiva, redatte dallo staff di Pe.   DOSSENA: 6 Incolpevole sul primo gol di Viviano si fa sorprendere  sul tiro del raddoppio patavino. Per il resto ordinaria amministr

Ecco le pagelle degli azzurri, relative alla gara di questa sera controil Padova che è culminata con la quarta sconfitta consecutiva, redatte dallo staff di Pe.

 

DOSSENA: 6 Incolpevole sul primo gol di Viviano si fa sorprendere  sul tiro del raddoppio patavino. Per il resto ordinaria amministrazione.

 

LAURINI: 6 Esce troppo presto ma per quel poco che è in campo dimostra una buona tenuta anche considerando il difficile cliente che aveva dalle sue parti, il veloce e scattante Cutolo

 

TONELLI: 6  Meglio, molto meglio, quando viene spostato a fare l’esterno basso, cosa che dovrebbe forse far riflettere sul suo migliore utilizzo e dare al difensore azzurro quella tranquillità di cui ha sicuramente bisogno.

 

PRATALI: 6 Una partita in cui il centrale difensivo non fa cose eccelse ma neppure commette ingenuità clamorose. Semmai da rivedere la chiusura sul tiro di Viviani dal limite che ha portato al secondo gol del Padova.

 

REGINI: 6 Discreta la fase difensiva mentre non è costante il suo apparto nella fase offensiva della squadra; scarse le sue discese sulla fascia, troppo poco per uno come lui

 

SAPONARA: 6 Meglio fino a che giocata esterno. Quando va a fare il secondo dietro Maccarone quasi scompare dal gioco e non si rende mai pericoloso facendo mancare la sua incisività al complesso della manovra azzurra

 

MORO: 6,5 Il migliore degli azzurri per costanza e rendimento nell’arco di tutta la gara. A lui non si può chiedere di illuminare la manovra ma il suo lavoro lo fa e bene. Tra l’altro sua l’unica vera occasione pericolosa dell’Empoli nell’arco della gara.

 

CAMILLUCCI: 5,5  Tanta buona volontà ma anche tante imprecisione sia  nel passaggio sia nella posizione in campo. A volte quasi si nasconde dietro le linee facendo mancare il suo apporto nella costruzone del gioco.

 

CRISTIANO: 5,5 Tanta buona volontà, ma mai una fuga vera sulla fascia, mai un’azione che crei superiorità sulla fascia, cosa tanto cara al mister. Qualche buon traversone, mandato a  vuoto dalla mancata presenza in zona gol deglia avanti azzurri, e niente più

 

PUCCIARELLI: 6 Corre, difende, si propone, si impegna sempre dando il massimo di sè. Le sue carattgeristiche non ne fanno un uomo gol ma per dare un concreto aiuto alla fase offensiva azzurra avrebbe bisogno di qualche “spalla” in più.

 

MACCARONE: 6.5 E’ di un’altra categoria e si vede. Pur in una giornata complessivamente grigia della squadra è l’unico che qualche volta riesce a far preoccupare la retroguardia biancorossa tenendo palla ma…aspettando chi non c’è. Troppo solo.

 

FERREIRA: 6 Entra nel primo tempo dopo l’infortunio di Laurini e va con Pratali a formare un duo di centrali che non è poi così male. Per lui vale quanto detto su Pratali in occasione del raddoppio del Padova.

 

Valdifiori e Cori: 5 Presenze brevi ed impalpabili che non cambiano l’inerzia del gioco e non regalano alla squadra quel qualcosa in più che sarebbe stato lecito aspettarsise non ua presneza

 

 

 

ALL. SARRI: 5  Va detto,la fortuna non lo aiuta: prende il primo gol dopo un primo tempo tutto sommato non male sull’unico tiro in porta del Padova dei primi 45′. Nella ripresa ti aspetti un cambio di passo che non arriva, nonostante il cambio del modulo tattico, quando passa dal 4.4.1.1. al 4.3.2.1. con Saponara e Pucciarelli dietro Maccarone. Forse è il momento di dare alla squadra un modulo diverso, almeno con gli uomini che sono a disposizione, cercando di non lasciare le punte troppo sole e ponendo maggiore attenzione alle ripartenze avversrie. Una squadra anche atleticamente stanca. La Società è con lui, almeno così si è espresso il Presidente, quindi sta a lui dare quella scosssa emotiva al gruppo che lo tolga dalla palude.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy