Lettera da Firenze….

Lettera da Firenze….

In una giornata avara di notizie come quella di oggi, vogliamo pubblicare questa “lettera” scritta su uno dei tanti portali viola ed indirizzata all’Empoli FC. Una letterina in stile “caro babbo Natale…” che vuol sottolineare come a Firenze, detto brutalmente, non gliene freghi niente dell’Empoli

Commenta per primo!

fiorentini simpaticoniIn una giornata avara di notizie come quella di oggi, vogliamo pubblicare questa “lettera” scritta su uno dei tanti portali viola ed indirizzata all’Empoli FC. Una letterina in stile “caro babbo Natale…” che vuol sottolineare come a Firenze, detto brutalmente, non gliene freghi niente dell’Empoli.  

Caro Empoli FC,

Sette giorni ancora e il campionato finalmente ricomincerà. La Fiorentina, capolista, vi ospiterà al “Franchi” per quella che sarà la nona sfida a Firenze tra viola e azzurri. Attenzione, utilizziamo il termine “sfida” e non “derby” in modo del tutto volontario e consapevole. Negli ultimi anni, infatti, la stampa nazionale ha più volte cercato di enfatizzare questa partita, definendola “Derby dell’Arno”. 

Non possiamo dire con certezza (anche se lo pensiamo) che questo match sia vissuto con particolare emozione solamente dalla società empolese, possiamo però affermare che da parte dei fiorentini non ci sarà mai grande considerazione. Perfino Wikipedia non inserisce l’Empoli nella lista delle rivalità dei viola (in cui figurano addirittura squadre come Palermo e Salernitana). Al contrario, tra le antagoniste dei gigliati, secondo l’enciclopedia online, ci sono Pisa e Siena, due città che fino dai tempi del Medioevo si sono spesso scontrate con l’attuale capoluogo toscano e che dunque hanno almeno un’ostilità per Firenze radicata nella storia.

Ci tenevamo a mettere in chiaro questa cosa con una lettera, sperando che possa girare tra i tifosi. Da quando l’Empoli è tornato in Serie A, infatti, la parola “derby” è stata accostata in maniera esagerata (e fastidiosa) ad un match che per i tifosi viola vale solamente tre punti. Diverso, invece, è l’approccio da parte della squadra azzurra che, quando affronta la Fiorentina, gioca sempre con grande grinta e concentrazione…  Fiorentina-Empoli per noi non è e non sarà mai un derby, lo diciamo oggi e lo ripeteremo nei prossimi sette giorni. Le partite sentite sono altre, di certo non quelle che rimangono in ambito provinciale…   Caro Labaroviola.com e caro direttore Fragassi che firmi questo “pezzo”, l’indifferenza si manifesta….con l’indifferenza. Buon DERBY   Redazione PE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy