L’ex azzurro Birindelli: “Per l’Empoli anno zero. Auguro a Martusciello ogni bene”

L’ex azzurro Birindelli: “Per l’Empoli anno zero. Auguro a Martusciello ogni bene”

Il portale Road2sport.com ha intervistato l’ex calciatore azzurro Alessandro Birindelli e gli ha chiesto un parere anche sulla prossima stagione che vedrà impegnato l’Empoli in A. Ecco le sue parole:   “Credo sia un anno zero. La società ha scelto di dare la possibilità a Giovanni Mart

Commenta per primo!

6026_birindelliIl portale Road2sport.com ha intervistato l’ex calciatore azzurro Alessandro Birindelli e gli ha chiesto un parere anche sulla prossima stagione che vedrà impegnato l’Empoli in A. Ecco le sue parole:   “Credo sia un anno zero. La società ha scelto di dare la possibilità a Giovanni Martusciello, al quale auguro ogni bene perché è un compagno di squadra, è un grande amico ed è una persona seria che ha lavorato nell’ombra insieme a Sarri ed a Giampaolo e con grande umiltà. Credo si sia meritato questa opportunità. Anno zero perché tanti giocatori verranno ceduti, qualcuno è già andato via e ci saranno dei grandi cambiamenti, e per Giovanni non sarà per niente facile. Un conto, infatti, è prendere un gruppo già rodato da qualche anno; chiaramente il lavoro dell’allenatore ci dovrà essere e si vedrà sicuramente. Un compito non semplice, quindi, ma stimolante e motivante. Se Saponara rimarrà a Empoli? Secondo me no. L’Empoli non ha problemi di giovani perché è uno dei settori giovanili migliori d’Italia. Ragazzi ne ha tanti. Auguro a Giovanni ed alla società di formare un gruppo che gli possa permettere di conservare la Serie A”.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy