L’ex mister Giampaolo: “Mario Rui alla Roma? Significa che eravamo una grande squadra”

L’ex mister Giampaolo: “Mario Rui alla Roma? Significa che eravamo una grande squadra”

Intervistato dalla redazione di Radio Kiss Kiss, l’ex allenatore dell’Empoli Marco Giampaolo ha parlato dei tre calciatori azzurri maggiormente chiaccherati in questo periodo. Avendoli allenati l’anno scorso, il tecnico abruzzese ha parlato di Zielinski, Tonelli e Mario Rui, tre calciatori che per m

Commenta per primo!

emp_sas (21)Intervistato dalla redazione di Radio Kiss Kiss, l’ex allenatore dell’Empoli Marco Giampaolo ha parlato dei tre calciatori azzurri maggiormente chiaccherati in questo periodo. Avendoli allenati l’anno scorso, il tecnico abruzzese ha parlato di Zielinski, Tonelli e Mario Rui, tre calciatori che per motivi diversi non vestiranno più la maglia dell’Empoli e saranno destinati – o lo sono già. come Tonelli – a squadre di prima fascia.   “Zielinski? Ha tante qualità. tecnica, dribbling, conclusione. Mentalmente è un calciatore importante, senza sovrastrutture, è un calciatore forte e nel suo ruolo ce ne sono pochi come lui. Tonelli? Sarri lo conosce meglio di me che lo ha allenato soltanto per un anno. Il suo acquisto è stato mirato, con dietro un pensiero deciso. Mario Rui alla Roma? Questo significa che ho allenato una signora squadra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy