L’infermeria è vuota

L’infermeria è vuota

Dal primo giorno di lavoro post Portogruaro e pre Torino arrivano buone notizie dall’infermeria, che possiamo definire svuotata del tutto.   I due giocatori rimasti fuori per problemi fisici nelle ultime parite, Gorzegno e Mchedlidize, sono rientrati da ieri nel gruppo e si alleneranno regolarmen

Commenta per primo!

Dal primo giorno di lavoro post Portogruaro e pre Torino arrivano buone notizie dall’infermeria, che possiamo definire svuotata del tutto.   I due giocatori rimasti fuori per problemi fisici nelle ultime parite, Gorzegno e Mchedlidize, sono rientrati da ieri nel gruppo e si alleneranno regolarmente alla stregua dei compagni per ritrovare la condizione e magari essere già chiamati in causa dal primo minuto nella gara di sabato prossimo, l’ultima dell’anno 2010, anche se ovviamente sarà poi la settimana a far capire lo stato di forma dei due.   In ambedue c’è ovviamente gioia, e voglia di tornare, sopratutto in un momento come questo dove la squadra azzurra non sta raccogliendo punti e necessita di due giocatori di peso come loro. Sia Marco che Levan alla domanda sul come stai rispondono -bene-, si sentono pronti ma chiaramente rimandono allo staff medico la valutazione finale, però, come sottolinea sopratutto l’ex difensore del Brescia: “Rientrare prima della fine dell’anno era il mio obbiettivo e ce l’ho messa tutta per far si che andasse cosi, adesso farò di tutto per esserci a Torino perchè dobbiamo riprendere in mano il nostro campionato.”   Ricordiamo che Gorzegno si era infortunato a Novara e Levan, dopo il primo stop di Firenze era ricaduto in un dolore al costato dopo aver giocato contro il Sassuolo.   M.dL.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy