Lo Stoccarda potrebbe riscattare Barba

Lo Stoccarda potrebbe riscattare Barba

Dovremmo aspettare il 30 giugno per avere la certezza “aritmetica” del futuro di Federico Barba, un futuro che stando alla nostra dirigenza, ma anche alle nostre sensazioni, dovrebbe essere ad Empoli dopo l’esperienza non prettamente fortunata allo Stoccarda. La formazione di proprietà della

Commenta per primo!

barbaDovremmo aspettare il 30 giugno per avere la certezza “aritmetica” del futuro di Federico Barba, un futuro che stando alla nostra dirigenza, ma anche alle nostre sensazioni, dovrebbe essere ad Empoli dopo l’esperienza non prettamente fortunata allo Stoccarda. La formazione di proprietà della Mercedes, che ha già versato un milione di euro nelle casse di Monteboro, aveva l’obbligo di riscatto a 3mln in caso che Federico facesse almeno dieci presenze in stagione, cosa non avvenuta.   Anche in ragione di questo la sensazione collettiva è quella che il difensore romano possa far ritorno alla base ma non tutti la pensano cosi. Infatti l’autorevole rivista sportiva “Kicker” caldeggia l’ipotesi che lo Stoccarda potrebbe esercitare il diritto di riscatto trattenendo cosi il giocatore anche per il futuro. Stando a quanto descritto il ragazzo sarebbe piaciuto molto alla dirigenza che vorrebbe ripartire da lui nella prossima serie B tedesca. Staremo a vedere, di certo l’Empoli cade in piedi in ambedue i casi.   Stefano Scarpetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy